fbpx

Cgil: “Bene tavolo su infrastrutture”

Cgil e Fillea Sicilia soddisfatte per la costituzione del tavolo permanente al ministero dei Trasporti sulle infrastrutture dell'Isola. “Ma non ci siano deroghe su diritti e contrasto alla mafia"

Il tavolo permanente presso il ministero dei trasporti sulle infrastrutture dell’isola “è una buona notizia”. Lo affermano i segretari generali di Cgil e Fillea siciliane, Alfio Mannino e Mario Ridulfo. Il tavolo, che verrà costituito nelle prossime settimane, vedrà la partecipazione di Regione, Anas, Rfi e Cas. La decisione è stata presa ieri nel corso di un incontro tra i ministri alle infrastrutture e per il Sud, De Micheli e Provenzano e il presidente della Regione, Musumeci.

Mannino e Riduldo: “Lo chiedevamo da tempo”

Per i due esponenti sindacali la notizia “concretizza quanto da noi richiesto da tempo. Riteniamo infatti che la collaborazione istituzionale tra Stato e Regione – sottolineano- sia l’unica strada per affrontare e sciogliere i nodi che non permettono alle opere pubbliche e alle infrastrutture di essere realizzate in Sicilia”. I segretari di Cgil e Fillea aggiungono: “Come sindacato ci aspettiamo adesso che l’auspicata accelerazione avvenga nel rispetto delle norme, senza deroghe sui diritti dei lavoratori e senza cedimento nel contrasto allo sfruttamento mafioso, al lavoro nero e irregolare. Vigileremo affinché questo tavolo produca i risultati che i lavoratori siciliani e i cittadini si aspettano da anni, con il rilancio dell’occupazione e l’adeguamento delle infrastrutture alle esigenze della popolazione e del sistema produttivo . Sarebbe un bel segnale- concludono- se uno degli incontri si svolgesse in Sicilia”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli