fbpx

Ciala, 50 euro di bonus carburante

Il contributo, una tantum, sarà corrisposto dall'ente bilaterale a ciascun lavoratore agricolo della provincia di Catania che percorra oltre 25 chilometri per raggiungere la sede di lavoro

Un contributo per favorire viaggi in sicurezza dei lavoratori agricoli della provincia di Catania costretti a spostarsi di diversi chilometri per raggiungere le sedi di lavoro. La misura, che prevede l’erogazione di un contributo una tantum di 50 euro a titolo di “bonus carburante”, sarà corrisposto a ciascun lavoratore che percorra oltre 25 chilometri per raggiungere quotidianamente la sede di lavoro e rientrare a casa. Il contributo è stato deciso dall’ente bilaterale Ebat Ciala di Catania per favorire il distanziamento fisico tra i lavoratori ed evitare l’affollamento su furgoni e automezzi utilizzati per il trasporto degli operai con conseguente rischio di contagio da nuovo coronavirus. Il contributo è dunque da intendere come parziale rimborso per le spese carburante affrontate per raggiungere i luoghi di lavoro con un maggior numero di automezzi o con autovettura individuale.

Domanda online da consegnare al sindacato

L’Ebat Ciala Catania è un ente che raggruppa le organizzazioni imprenditoriali, sindacali e le aziende che operano nel campo dell’agricoltura, e che offre servizi e benefici economici gratuiti ai lavoratori agricoli della provincia di Catania. L’Ente è costituito da Confagricoltura, Cia, Coldiretti, Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil, ha sede a Catania ma si avvale della collaborazione di tutte le organizzazioni territoriali degli aderenti presenti in tutta la provincia. Per ottenere il bonus (concedibile fino a esaurimento dei fondi stanziati, pari a 40 mila euro), i lavoratori che ne hanno diritto possono scaricare e compilare il modulo presente sul sito dell’Ente e presentarlo, insieme ai documenti richiesti, all’organizzazione sindacale territoriale di appartenenza.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

18,249FansMi piace
313FollowerSegui
304FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli