fbpx

Confcommercio Catania, Agen presidente

L'attuale presidente della Camera di Commercio del Sud-Est Sicilia ritorna ai vertici della Confcommercio di Catania. Succede dopo oltre dieci anni a Riccardo Galimberti

Pietro Agen, presidente della Camera di Commercio del Sud-Est Sicilia, viene eletto anche presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia di Catania. Lo ha deciso l’assemblea dei soci dell’associazione delle imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo della provincia etnea per rinnovare gli organi statutari. L’assemblea, tenutasi all’hotel Sheraton di Acicastello l’assemblea generale di Confcommercio Imprese per l’Italia – Terre dell’Etna e del Barocco Catania Metropolitana ha visto la partecipazione di centinaia di imprenditori che ha eletto per il prossimo quinquennio Pietro Agen a la sua squadra. Un cambio al vertice che arriva dopo due mandati di presidenza di Riccardo Galimberti.

Tutti i nomi della “squadra” di Agen

Per Agen, già presidente sia a livello provinciale che regionale e da oltre 40 anni in Confcommercio “il nostro leitmotiv sarà passare dalla protesta alla proposta”. Per Agen il contesto “è di grande difficoltà, ma non è più tempo per le lamentele. Il ruolo delle associazioni di categoria deve cambiare: cercheremo di dettare i tempi del cambiamento alla politica, confrontandoci, scontrandoci se sarà necessario, facendoci portatori di esempi virtuosi e idee costruttive”. Il presidente Pietro Agen sarà affiancato da Dario Pistorio, vice presidente vicario, e una giunta esecutiva composta da: Rosario Alfino, Piero Ambra, Giovanni Arena, Antonino Barberi, Rosario Bruno, Matilde Cifali, Domenico Coco, Giuseppe Condorelli, Giorgio Martinelli, Salvatore Motta, Antonino Nicolosi, Ignazio Ragusa, Antonino Reale, Giuseppe Russo, Mario Russo, Rosalinda Scuderi, Antonino Scuto, Salvatore Sichili, Daniele Sindoni, Domenico Torrisi, Pietro Vadalà, Gabriella Vicino, Francesco Zaccà. Compongono il collegio dei probiviri: Mario Giuffrida, Giovanni Saguto, Cesare Santuccio, Maria Letizia Strano, Carmelo Zermo.

Galimberti: “Anni di pesanti battaglie e attacchi”

“Undici anni di lavoro quotidiano possono essere espressi solo nel concetto di fiducia nel marchio che ci contraddistingue, Confcommercio nella qualità delle persone della squadra, la struttura in tutti i suoi elementi; nella dirigenza politica e, soprattutto, nei fatti che ci hanno permesso e ci permetteranno di affrontare il futuro pur nella innegabile contingenza di difficoltà generali”, ha affermato Galimberti. Per il presidente uscente sono stati “anni di pesanti battaglie anche a costo di perversi attacchi personali, di aver guardato ancora una volta lontano nelle scelte per il futuro del nostro territorio. Siamo ad un passo dalla possibilità di realizzazione di qualcosa di nuovo, anche per le coraggiose scelte dell’ente camerale che permetteranno di avere liquidità per interventi e strutture di ampio respiro, affrancandoci, una volta per tutte, da vecchie logiche di galleggiamento e spartizioni politiche con il fiato corto. Più di una volta, negli ultimi tempi, sorprende come ciò che era tacciato di impossibile e fantasioso oggi possa realizzarsi al di là di ogni rosea speranza”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

19,385FansMi piace
462FollowerSegui
313FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli