fbpx

Contratto regionali, assessore Messina: “Nessun blocco trattative”

"Nessun blocco delle trattative. Rispettiamo gli accordi con i sindacati". Così l'assessore regionale alla Funzione pubblica Andrea Messina, che prova a rassicurare sul nuovo contratto dei lavoratori regionali

Nulla è cambiato da parte del governo regionale rispetto a quanto concordato nel corso delle trattative con le organizzazioni sindacali. Le indiscrezioni uscite in questi giorni sui giornali hanno creato soltanto inutili tensioni, che non giovano alla definizione delle trattative per la sottoscrizione del contratto di lavoro dei regionali per il biennio 2019/2021″. Lo dichiara l’assessore regionale alla Funzione pubblica Andrea Messina, commentando le notizie apparse su alcuni organi di stampa relative a un presunto blocco nel rinnovo del contratto dei dipendenti regionali, già in fase di definizione.

“Impegno massimo del governo regionale”

Non un solo passo indietro è stato fatto – precisa Messina – rispetto a quanto concordato con le rappresentanze dei lavoratori. L’impegno del governo regionale per la definizione della trattativa è massimo, tanto che proprio il timore di rallentamenti ha determinato nei giorni scorsi la giunta di governo, su mia proposta, a deliberare all’avvocato Accursio Gallo il rinnovo della fiducia nell’incarico di commissario straordinario dell’ARAN Sicilia, dandogli la possibilità di continuare il proficuo lavoro svolto. Per quanto riguarda la riclassificazione del personale, infine, il governo ha onorato gli impegni assunti e ha provveduto a trovare la copertura nei termini previsti dalle recenti leggi finanziarie e secondo quanto concordato con le organizzazioni sindacali”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli