fbpx

Covid, in Sicilia casi in crescita del 9%. “La settimana precedente era il 140%”

I dati raccolti dal Dipartimento della Protezione Civile sembrano mostrare una "frenata" del contagio sull'Isola. Ancora molti ingressi in ospedale, mentre scende il tasso di letalità

“Nella settimana appena conclusa – rileva lo statistico Girolamo D’Anneo – si è registrato un aumento del numero dei nuovi positivi (con un tasso di incremento però inferiore al 10 per cento, contro il più 140,6 per cento della settimana precedente), accompagnato da un forte aumento del numero delle persone ricoverate, dei nuovi ingressi in terapia intensiva e dei decessi”. Lo dice il dottor Girolamo D’Anneo dell’ufficio Statistica del Comune di Palermo, commentando i dati diffusi domenica 16 gennaio 2022 dal Dipartimento della Protezione Civile.

Leggi anche – Emergenza Covid, altri 92 Comuni siciliani in zona arancione

I numeri del contagio

Nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 73.163, il 9,3 per cento in più rispetto alla settimana precedente e più di due volte e mezzo il numero registrato 14 giorni fa. È rimasto sostanzialmente stabile il rapporto fra tamponi positivi e tamponi effettuati, passato dal 20,2 per cento al 20,4 per cento. Il numero degli attuali positivi è aumentato del 55,4 per cento, passando da 111.777 a 173.689, 61.912 in più rispetto alla settimana precedente. Le persone in isolamento domiciliare sono 172.173, 61.657 in più rispetto alla settimana precedente.


Leggi anche – Covid, in Sicilia è caos sul ritorno a scuola. “Troppe classi a rischio Dad”

La situazione negli ospedali

I ricoverati sono 1516, di cui 168 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono aumentati di 255 unità (i ricoverati in terapia intensiva sono aumentati di 30 unità). Nella settimana appena conclusa si sono registrati 120 nuovi ingressi in terapia intensiva (il 48,1 per cento in più rispetto agli 81 della settimana precedente). Il numero dei guariti (341.018) è cresciuto di 11.127 unità rispetto alla settimana precedente. La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 65,3 per cento (73,4 per cento domenica scorsa). Il numero di persone decedute registrato nella settimana è pari a 233 (78 in più rispetto alla settimana precedente).

Leggi anche – Covid, in Sicilia al via il vaccino “booster” dai 12 ai 15 anni

Il confronto con l’anno scorso

Complessivamente le persone decedute sono 7915, e il tasso di letalità (deceduti/totale positivi) è pari all’1,5 per cento (1,7 per cento la settimana scorsa). I ricoverati complessivamente rappresentano lo 0,9 per cento degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva lo 0,1 per cento). Rispetto alla corrispondente settimana di un anno fa, i nuovi positivi sono passati da 12.674 a 73.163 (più 477,3 per cento), i ricoverati da 1630 a 1516 (meno sette per cento), i ricoverati in terapia intensiva da 208 a 168 (meno 19,2 per cento), i nuovi ingressi in terapia intensiva da 112 a 120 (più 7,1 per cento), i decessi da 261 a 233 (meno 10,7 per cento).

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli