fbpx

Demolizione abusi edilizi, Roma stanzia fondi. Legambiente Sicilia: finiti gli alibi

Le richieste dovranno essere presentate entro il prossimo 13 ottobre. L'associazione ambientalista invita le amministrazioni locali a partecipare: grande opportunità

Contributi per la demolizione degli abusi edilizi. Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha emanato un avviso per i Comuni, che possono presentare l’istanza attraverso la compilazione del modulo on line che sarà disponibile alla pagina web dedicata a partire dalle ore 12.00 del giorno 13 settembre 2021 e fino alle ore 12.00 del 13 ottobre 2021, il cui fac-simile è disponibile al medesimo indirizzo web. “Un’opportunità”, dichiara Gianfranco Zanna, presidente di Legambiente Sicilia, “che i sindaci devono cogliere al volo. In molti, infatti, lamentano la mancanza di fondi per operare le demolizioni. Adesso, lo Stato mette a disposizione dei fondi, eliminando ogni alibi all’eliminazione delle brutture che deturpano il nostro territorio e per ripristinare la legalità”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
326FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli