fbpx

Elezioni, a Messina l’università avvia i corsi per formare i presidenti di seggio

L'ateneo della città dello Stretto ha siglato un protocollo d’Intesa con Prefettura, Corte d’Appello e Comune per avviare percorsi di formazione per preparare i nuovi Presidente di Sezione Elettorale

È in corso la stipula di un Protocollo d’Intesa tra l’Università degli Studi di Messina, la Prefettura, la Corte d’Appello e il Comune di Messina, al fine di instaurare un rapporto di continuativa e reciproca collaborazione in un’ottica di sperimentazione istituzionale che coniughi le competenze scientifiche dell’Università con le competenze tecniche e amministrative degli altri Enti sottoscrittori. In particolare,  si intende procedere all’attivazione di specifici percorsi di formazione in materia elettorale, a cura dell’Ateneo, seguiti anche da tirocini operativi presso le altre Amministrazioni firmatarie.

Cfu per gli studenti

I corsi di formazione si prefiggono l’obiettivo di fornire agli studenti le necessarie conoscenze, anche tecniche, promuovendo sia una loro fattiva partecipazione alle attività degli uffici elettorali durante i tirocini, sia soprattutto, l’assunzione dell’incarico di presidente di sezione elettorale (anche su delega del Sindaco) in occasione delle consultazioni elettorali e/o referendarie. La partecipazione ai corsi oggetto del  Protocollo sarà considerata quale titolo di preferenza nella selezione dei candidati Presidenti di seggio. Inoltre, agli studenti che parteciperanno ai corsi di formazione saranno riconosciuti dei CFU, nel rispetto della normativa regolamentare di Ateneo con le forme e secondo le modalità che saranno comunicate prima dell’inizio dei corsi. Tutti gli studenti che intendano partecipare ai corsi di formazione, potranno presentare la domanda di partecipazione (reperibile sul sito dell’Ateneo) entro le ore 12 dell’1 settembre 2022.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
331FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli