fbpx

Fontanarossa, nuove rotte per Wizz Air: ci sono anche Abu Dhabi e Tel Aviv

Da Catania partiranno sei nuove linee, "aumentando la capacità dell'aeroporto di oltre 490 mila posti all'anno". Tutte le destinazioni in Italia e all'estero

La compagnia Wizz Air rafforza la sua presenza nell’aeroporto di Catania. Un aereo Airbus A321NEO della flotta è stato assegnato allo scalo siciliano. “L’aeromobile aggiuntivo e l’ulteriore capacità che porta nella regione”, hanno detto in conferenza stampa i vertici della compagnia, “rappresentano un investimento significativo nell’aeroporto di Catania Fontanarossa e localmente, con la creazione di oltre 40 posti di lavoro diretti e oltre 350 posti di lavoro indiretti, a supporto di industrie come aviazione, trasporti, ospitalità e turismo”.

Un nuovo aereo per Catania

Wizzair sta rafforzando la propria presenza in Italia, con quattro basi a Milano Malpensa, Palermo, Catania e Bari. Il nuovo velivolo assegnato allo scalo etneo porta a tredici il numero degli aerei della compagnia nel nostro Paese. L’Airbus A321neo farà base a Catania a partire dal 3 luglio e si aggiunge ai due già presenti presso la base Wizz Air di Catania, inaugurata lo scorso ottobre. Si tratta di una classe di aerei particolarmente efficiente, sottolineano dalla compagnia, “che produce il 43 per cento in meno di rumore e il 50 per cento in meno di emissioni di Nox [monossido e biossido di azoto, ndr]”.

Leggi anche – Ferrovie, inaugurata la fermata Catania-Fontanarossa. Opera da 6,5 milioni

Quasi 500 mila posti all’anno

Da Catania partiranno sei nuove linee, per Abu Dhabi, Tel Aviv, Santorini, Heraklion e Praga e nazionali come Torino, che insieme alle due avviate a Brindisi portano a otto le nuove rotte di Wizz Air all’Italia. “Il collegamento della Sicilia con sei famose destinazioni nazionali e internazionali darà una spinta all’economia locale”, dicono dalla compagnia, “aumentando la capacità dell’aeroporto di Catania di oltre 490 mila posti all’anno, fornendo ai passeggeri locali opportunità di viaggio ancora più convenienti ed entusiasmanti sempre a portata di mano”.

I protocolli di sicurezza

Complessivamente, la presenza della compagnia crescerà fino a 13 aeromobili. L’aggiunta delle otto nuove rotte dall’aeroporto di Catania e Brindisi porterà le rotte di Wizz da 23 aeroporti italiani a 187, comprese le rotte aggiunte di recente da Bari. Sul fronte delle misure anti-Covid, la compagnia precisa di adottare rigide misure igienico-sanitarie a tutela dei passeggeri. “I protocolli di salute e sicurezza garantiscono un ambiente ultra pulito a bordo e la riduzione di interazioni umane non necessarie e contatti fisici non essenziali, in modo che i passeggeri possano viaggiare in sicurezza fino a destinazione”.

Leggi anche – Regione, torna l’iniziativa “SeeSicily” per il turismo. Richieste dal 18 maggio

“Rete italiana in crescita”

“Con la riapertura dell’Italia la compagnia contribuisce alla crescita dell’economia locale e nazionale”, ha detto George Michalopoulos, Chief Commercial Officer di Wizz Air, “stimolando il turismo in Sicilia e creando centinaia di posti di lavoro locali. Siamo lieti di offrire nuove opportunità di viaggio entusiasmanti e convenienti verso destinazioni internazionali come Tel Aviv, Abu Dhabi, Praga, Heraklion, Santorini e mercati nazionali come Torino. La nostra rete italiana è in costante crescita e l’annuncio di oggi conferma ulteriormente il nostro impegno in Sicilia, Puglia e Italia”.

“Ripartenza per il territorio”

“Le sei nuove destinazioni”, ha affermato Torrisi, amministratore delegato dell’Aeroporto di Catania, “e soprattutto la decisione di basare  a Catania un terzo aeromobile, con tutte le implicazioni positive in termini di occupazione e  sviluppo, sono un importante segnale di ripresa del comparto dell’aviazione commerciale. Nel momento in cui l’Italia è finalmente pronta per accogliere di nuovo i turisti, questa operazione costituisce una vera e propria iniezione di fiducia per il mondo dei viaggi e una leva per la ripartenza economica del territorio”.

Leggi anche – Turismo, un video per rilanciare la Sicilia dopo la pandemia

“Moderato ottimismo per il futuro”

“Le nuove destinazioni annunciate oggi”, ha detto Sandro Gambuzza, presidente Sac, “testimoniano la strategia di sicura efficacia e grande lungimiranza di Wizz Air che, oltre tutto, pone tanta attenzione ai temi ambientali. Capitali europee, isole del Mediterraneo, città italiane ed estere di sicuro richiamo, e soprattutto la rotta su Abu Dhabi – molto richiesta e di fondamentale importanza in vista anche dell’appuntamento con EXPO che si terrà negli Emirati Arabi Uniti a partire da ottobre – ci consentono di guardare al futuro del settore con moderato ottimismo”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
329FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli