fbpx

Motta, la discarica riapre per sei mesi: il Cga accoglie il ricorso di Oikos

I membri del Comitato No Discarica si dicono "spaesati e interdetti" per la decisione del Consiglio di Giustizia amministrativa. Decisione di merito attesa entro marzo 2023

All’udienza in camera di consiglio del giorno sette settembre 2022, il Consiglio per la di giustizia amministrativa per la Regione Siciliana, in sede giurisdizionale, accoglie l’istanza cautelare (Ricorso numero: 715/2022) presentato dall’Oikos spa e, per l’effetto, sospende l’esecutività della sentenza impugnata in merito alla chiusura della discarica di contrada Valanghe d’Inverno”. Ne danno notizia il Comitato No Discarica, le associazioni ambientaliste Zero Waste Sicilia e Legambiente.

“Abuso urbanistico insanabile”

I membri del comitato, si legge ancora nella nota, “restano ancora una volta spaesati e interdetti dai meccanismi decisori che medio tempore, in un gioco amaro di beffa e cinismo, aprono e chiudono speranze di liberazione dai rifiuti in luoghi palesemente non idonei, perché illegittimamente occupati (per vicinanza e abuso edilizio insanabile), e tuttavia immediatamente le tradiscono perché chiudono e riaprono discariche in nome dell’interesse ritenuto ‘legittimo’ dal CGA ‘delle prerogative economiche del privato – nel senso di attribuire prevalenza a detti ultimi profili’ rispetto alla violazione urbanistica accertata e alla garanzia del servizio di gestione dei rifiuti che non può certamente dirsi correttamente espletata in presenza dell’abuso urbanistico insanabile”.

Decisione nel merito a marzo 2023

“Anche se si tratta del ricorso in via cautelare e non della decisione nel merito che avverrà il prossimo primo marzo 2023 (in sei mesi la discarica sarà esaurita!)”, concludono le associazioni del Comitato No Discarica, Zero Waste Sicilia, Legambiente Sicilia, “tuttavia non ci pare che siano stati valutati ‘prioritariamente’ i motivi di pervasiva illegittimità che accompagnano sin dalla nascita questa discarica, e le doglianze per ambiente e salute di due comunità afflitte da oltre 40 anni”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
329FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli