fbpx

Nuova vita per il pontile di Mondello, riqualificato dalla Regione

Completati i lavori per la manutenzione straordinaria, opere per 400 mila euro. Domani l'inaugurazione in presenza del presidente Schifani. Nel novembre 2020 il pontile era stato dichiarato inagibile e posto sotto sequestro dalla Capitaneria di porto

La Regione Siciliana restituisce alla città di Palermo uno dei panorami sul mare più suggestivi della costa. Sono stati completati i lavori per la manutenzione straordinaria e la riqualificazione dello storico pontile di Mondello, davanti alla piazza della borgata marinara, finanziati dall’assessorato regionale delle Infrastrutture e della mobilità su richiesta dell’assessorato regionale del Territorio e dell’ambiente. L’opera da 400 mila euro, che ha rimesso a nuovo le strutture portanti del pontile, ma ne ha anche arricchito l’aspetto estetico, aumentato la sicurezza e la fruibilità, sarà inaugurata domani, martedi 9 maggio, alle 19 dal presidente della Regione, Renato Schifani e da componenti del governo regionale, alla presenza delle istituzioni cittadine. Nel novembre 2020 il pontile era stato dichiarato inagibile e posto sotto sequestro dalla Capitaneria di porto che, in quell’occasione, aveva richiesto un immediato intervento di manutenzione e messa in sicurezza della struttura. Gli assessorati delle Infrastrutture e del Territorio hanno successivamente approvato il progetto redatto dal Dipartimento regionale tecnico per la manutenzione straordinaria e la riqualificazione del pontile, realizzato prima del 1967 e soggetto alla tutela della Soprintendenza dei beni culturali e ambientali di Palermo. I lavori sono stati avviati nella primavera dell’anno scorso ed eseguiti dall’impresa Macos di Agrigento.

Schifani: “Rilancio della località turistica”

L’intervento ha consentito la messa in sicurezza di tutte le strutture in calcestruzzo (pali di fondazione, travi trasversali, banchine di ormeggio delle barche della locale marineria) fortemente degradate e danneggiate dal mare e dall’aggressione degli eventi atmosferici. Sono state realizzate, inoltre, soluzioni di riqualificazione estetica attraverso l’installazione di basole in travertino, doghe in teak, ringhiere in acciaio inossidabile e ceramiche artistiche che riproducono scorci di Palermo e della borgata di Mondello. Rifatto e potenziato l’impianto di illuminazione. “Il potenziamento delle infrastrutture è tra le priorità di questo governo e la riqualificazione dello storico pontile di Mondello rientra tra le azioni concrete di rilancio della nostra bellissima località turistica. Un chiaro segnale di attenzione della amministrazione regionale intervenuta con gli assessorati infrastrutture e territorio e con il dipartimento regionale tecnico per restituire ai cittadini un’opera importante che offrirà una nuova immagine”, ha commentato il presidente Schifani.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli