fbpx

Nuovo stabilimento Intel verso il Nord. Turano: la Sicilia ha le carte in regola

La multinazionale americana sarebbe orientata a impiantare il nuovo stabilimento nel Settentrione, e non a Catania come ipotizzato nei mesi scorsi. Le parole dell'assessore regionale alle Attività produttive: fatto il possibile, partita difficile non ancora chiusa

“Non abbiamo ancora alcuna comunicazione ufficiale da parte del ministero dello Sviluppo economico. Tuttavia, indipendentemente dalle scelte che farà Intel, siamo certi di aver messo il massimo impegno per sostenere la candidatura della Sicilia ad ospitare un’importante realtà produttiva”. Lo afferma l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano in merito alla vicenda della multinazionale americana, che secondo fonti di stampa sarebbe orientata a impiantare il nuovo stabilimento al Nord, dopo aver vagliato nei mesi scorsi l’area industriale di Catania.

Leggi anche – Intel, Giorgetti scommette su Torino. Proteste di sindacati e politica etnei

Le richieste della multinazionale

“Le richieste di Intel sulle caratteristiche dell’area che dovrebbe ospitare l’insediamento produttivo”, continua Turano, “erano molto rigorose e stringenti, in particolare per quanto riguarda l’estensione territoriale e la sicurezza sismica. Abbiamo però ritenuto importante, nel momento in cui Intel ha manifestato interesse per l’area di Catania, fare la nostra proposta creando un’ampia sinergia tra Regione, Comune, Irsap e Confindustria per  superare i problemi legati alla frammentazione proprietaria della superficie da offrire. In questo senso proprio a dicembre, con la legge di riforma dell’Irsap, abbiamo messo a punto una norma per l’ampliamento delle zone industriali e la modifica della destinazione urbanistica per favorire questo percorso”.

Leggi anche – Intel, Confindustria Catania: “Territorio pronto ad accogliere gli investimenti”

“Sicilia con le carte in regola”

“A prescindere dalle scelte di Intel e dalle valutazioni del Mise”, conclude Turano, “siamo consapevoli di aver partecipato da titolari ad una partita difficile e di avere però tutti gli strumenti e le carte in regola per attrarre investimenti nella nostra Regione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

18,249FansMi piace
313FollowerSegui
300FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli