fbpx

Palermo, il nuovo Cda di Amg Energia: subito il rinnovo del contratto di servizio

"L’azienda è pronta a supportare il Comune come braccio operativo per la realizzazione di nuove infrastrutture", annuncia il presidente del Consiglio di amministrazione Scoma

È già al lavoro il nuovo Consiglio di amministrazione di Amg Energia Spa, la società partecipata del Comune di Palermo che si occupa di energia, distribuzione di gas metano e illuminazione pubblica. Il nuovo Cda, presieduto da Francesco Scoma e composto da Lucia Alfieri (vicepresidente) e Antonino Iacono (consigliere) si è insediato oggi assieme nuovo collegio sindacale di cui fanno parte Nicola Ribolla (presidente), Giuseppa Maggiore (componente effettivo), Caterina Ciraulo (componente effettivo) mentre Gianfranco Arone di Valentino e Veronica Pedone sono i componenti supplenti. Nella seduta di insediamento i nuovi amministratori hanno individuato i temi centrali della società interamente partecipata dal Comune di Palermo, dal nuovo contratto di servizio con l’amministrazione comunale al nuovo piano industriale, dal rinnovato impegno sul fronte dei riscaldamenti nelle scuole alle attività dell’azienda come ESCo, nodi cruciali da affrontare subito per riavviare in maniera decisa un cammino di innovazione e sviluppo.

Traguardi in chiave “green”

“Abbiamo aperto un vero e proprio cantiere di lavoro per il rilancio della società che è la più strategica tra le partecipate comunali”, ha sottolineato il presidente, Francesco Scoma. “L’azienda rappresenta uno degli strumenti più importanti che l’amministrazione comunale ha a disposizione per operare in chiave di transizione energetica e per centrare importanti traguardi in chiave green: per questo motivo le va restituito un ruolo di primo piano ed il primo passo è l’immediato rinnovo del contratto di servizio e i nuovi piani industriali. Impegno anche sul fronte dei riscaldamenti nelle scuole: Amg Energia si occupa della manutenzione degli impianti esistenti ma l’azienda è pronta a supportare il Comune come braccio operativo per la realizzazione di nuove infrastrutture. Temi importanti che affronteremo con l’amministrazione comunale con cui c’è un dialogo aperto e costruttivo”. Il neo presidente Scoma ha iniziato la sua giornata con un giro in azienda nella sede di via Tiro a Segno. “I dipendenti sono la forza dell’azienda”, ha detto Scoma, “e una squadra deve lavorare in modo armonico e sinergico”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli