fbpx

Rifiuti, Cgil, Cisl e Uil Catania contro il consorzio Gema: “Applichi il Ccnl”

I sindacati chiedono all'azienda, unica partecipante al bando per il lotto centro, di rispettare il Contratto collettivo nazionale di lavoro. "Inaccettabile cambiare le regole in corsa"

Fp Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti e Fiadel di Catania intervengono a proposito dell’annuncio del consorzio Gema, unico partecipante alla gara Lotto Centro della raccolta rifiuti a Catania, di non applicare il contratto nazionale di lavoro. Secondo Gema, infatti, sarebbe ad esempio possibile eliminare i turni notturni; decisione che comporterebbe gravi ricadute sui lavoratori e sulla qualità finale del servizio. Il Consorzio ha persino opposto un ricorso contro la Dusty contestando il costo del personale e paventando anche una eventuale riduzione dell’organico, nonché la modifica dell’inquadramento e, appunto, la soppressione del turno notturno (al fine di risparmiare sui costi). 

Leggi anche – Differenziata, in Sicilia solo 42%. Bene i piccoli Comuni, male le Città metropolitane

“Inaccettabile cambio regole in corsa”

“I sindacati catanesi non solo stigmatizzano l’atteggiamento di Gema”, si legge in una nota di Fp Cgil,  Fit Cisl, Uil trasporti e Fiadel di Catania, “ma annunciano di volersi opporre in tutti i modi alla decisione. Non è assolutamente accettabile che vengano cambiate le  regole in corsa, non solo nel rispetto dei lavoratori ma anche dei cittadini. A Catania è assolutamente necessaria una pulizia dello spazio pubblico più accurata possibile, soprattutto in questo momento storico di emergenza sanitaria. E questo non  potrebbe di certo avvenire diminuendo gli investimenti sul personale e annullando turni di lavoro. A ciò si aggiunga che la mancata adozione del contratto nazionale di lavoro farebbe perdere alcune garanzie  già acquisite dai lavoratori, tra cui quelle previste dall’articolo sei ‘Clausola di salvaguardia’, determinando così  una discriminazione tra i lavoratori del lotto Centro e quelli impiegati nei lotti Nord e Sud”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

18,249FansMi piace
313FollowerSegui
304FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli