fbpx

Seus 118, sindacati incontrano il cda: “Subito un tavolo di confronto”

"Necessario avviare subito un tavolo di confronto con il nuovo cda per affrontare i tanti problemi vissuti dai lavoratori, programmando insieme il futuro”. Lo dicono i sindacalisti dopo la nomina del nuovo consiglio di amministrazione della società regionale che si occupa delle emergenze

“Seus 118 è una delle società strategiche della Regione siciliana, anche in virtù del ruolo cruciale nella tutela della salute dei cittadini: è necessario avviare subito un tavolo di confronto con il nuovo cda per affrontare i tanti problemi vissuti dai lavoratori, programmando insieme il futuro”. Lo dicono Giuseppe Badagliacca, Claudio Dolce e Fabio Mondello del Csa-Cisal, Alessandro Idonea e Carmelo Salamone di Fials e Domenico Amato e Manzo Mario di Confintesa a margine dell’incontro delle organizzazioni sindacali con il nuovo Consiglio di amministrazione di Seus composto da Riccardo Gabriele Castro, Maria Stella Marino e Pietro Marchetta. “Abbiamo fatto gli auguri di buon lavoro al presidente e ai consiglieri – dicono i sindacalisti – e posto la necessità di affrontare alcuni temi come le carenze di personale, l’aggiornamento delle graduatorie e il pagamento dei buoni pasto, a cui i lavoratori hanno diritto come confermato da una sentenza della Cassazione. Chiediamo però alla Regione di valorizzare adeguatamente Seus 118, risolvendo ogni pendenza economica a beneficio dei cittadini e dei dipendenti”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli