fbpx

Sicurezza sul lavoro: l’Asp di Catania e l’indispensabile prevenzione

In occasione della Giornata Mondiale della Sicurezza e della Salute sul Lavoro che si celebra il 28 aprile, il commissario straordinario dell’Asp di Catania, Laganga Senzio, ha incontrato gli operatori del Dipartimento di Prevenzione


“Ripensiamo alla prevenzione come opportunità per generare valore nella vita delle persone e per aumentare la loro consapevolezza sull’importanza di prendersi cura di sé, delle persone più care e di chi ci sta vicino. È un discorso che rivolgiamo spesso ai singoli, ma che vale in ogni circostanza di vita, tanto più sui luoghi di lavoro. La prevenzione e la sicurezza non sono un costo o un obbligo, ma un diritto da tutelare e una responsabilità verso i lavoratori che hanno il diritto di lavorare in sicurezza, e verso le loro famiglie che hanno il diritto di progettare il loro futuro in serenità“. Lo ha detto il commissario straordinario dell’Asp di Catania, Giuseppe Laganga Senzio, incontrando i direttori delle Unità Operative e il personale del Dipartimento di Prevenzione, nell’imminenza della Giornata Mondiale della Sicurezza e della Salute sul Lavoro, che sarà celebrata domenica 28 aprile.

Cinque parole per aggiornare la prevenzione

“Innovazione, progettualità, trasversalità, sinergia e comunicazione – ha aggiunto il manager -, sono le cinque direttrici attraverso le quali potenziare ancora di più i nostri servizi e favorire un processo di aggiornamento del nostro “sistema prevenzione” per essere in grado di rispondere meglio ai cambiamenti in atto nella nostra società e intervenire in una logica di integrazione e di coesione territoriale”. Il Dipartimento di Prevenzione è fra i partner, a livello nazionale, di 2 progetti PNRR approvati dal Ministero della Salute, nell’ambito del Piano complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNC-E.1).

Attività di formazione per docenti e alunni

In coerenza con gli obiettivi del Piano regionale della Prevenzione gli operatori del Dipartimento svolgono, inoltre, una costante attività di formazione rivolta a docenti e alunni degli Istituti scolastici della provincia. Fra le attività in corso, i progetti dedicati all’utilizzo corretto, consapevole e intelligente del telefono cellulare (Stop phone); alla sana alimentazione; alla sensibilizzazione sui rischi legati all’eccessiva esposizione ai raggi UV; alla promozione della vaccinazione anti-HPV (Back to School); alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nel contesto scolastico, con la nuova edizione del “Quaderno Operativo per la formazione dei docenti-formatori”. A questa corposa attività si aggiunge l’attività di informazione per datori di lavoro, lavoratori, dirigenti, preposti, responsabili dei servizi di prevenzione e protezione, professionisti.

Una giornata dedicata interamente alla prevenzione

Si colloca in questa cornice, la Giornata sulla prevenzione nei luoghi di lavoro, che si svolgerà il prossimo 8 maggio, presso il Centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania, a partire dalle 9.30. L’appuntamento, organizzato dal Dipartimento di Prevenzione in continuità con la Giornata Mondiale della Sicurezza e della Salute sul Lavoro 2024, è rivolto agli alunni degli Istituti scolastici di secondo grado della citta di Catania, e sarà successivamente allargato agli altri Istituti del territorio provinciale. Prevista la partecipazione dei rappresentanti delle Istituzioni locali. Ospite speciale della Giornata, l’attore Enrico Guarneri.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli