fbpx

Abitazioni, nel quarto trimestre 2020 prezzi in crescita. Trainano Sud e Isole

Secondo le stime dell'Istat, l’indice aumenta dello 0,3 per cento rispetto al trimestre precedente e dell’1,6 per cento rispetto al 2019

Cresce l’indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab) acquistate dalle famiglie, per fini abitativi o per investimento. A trainare sono soprattutto il Sud e le Isole. Sono le stime preliminari dell’Istat relative al quarto trimestre 2020. L’indice dei prezzi aumenta dello 0,3 per cento rispetto al trimestre precedente e dell’1,6 per cento nei confronti dello stesso periodo del 2019 (era più uno per cento nel terzo trimestre 2020). L’aumento si deve sia ai prezzi delle abitazioni nuove, che crescono dell’1,7 per cento, in rallentamento rispetto al trimestre precedente (quando la variazione era del più tre per cento), sia ai prezzi delle abitazioni esistenti che aumentano dell’1,4 per cento, accelerando rispetto al terzo trimestre 2020 (era più 0,7 per cento).

Leggi anche – Digitalizzazione del patrimonio immobiliare, intesa tra Regione e Demanio

Il Nord frena, Milano spinge

Nel quarto trimestre la crescita tendenziale dei prezzi delle abitazioni su base annua è trainata da Sud e Isole (più tre per cento); i prezzi crescono ma in modo meno marcato nel Nord-Ovest e nel Nord-Est (rispettivamente più 1,7 per cento e più 1,8 per cento) e di poco nel Centro (più 0,2 per cento). Nel quarto trimestre a Milano i prezzi delle abitazioni aumentano, su base annua, del 7,4 per cento, confermando una crescita sostenuta sebbene in decelerazione rispetto al trimestre precedente (era più 12 per cento). A Torino e a Roma, invece, i prezzi delle abitazioni sono in calo (rispettivamente del due per cento e dello 0,5 per cento).

Leggi anche – Palermo, ristrutturazioni allo Zen negli immobili dello Iacp

Differenze tra esistente e nuovo

Questi andamenti si manifestano in un contesto di crescita vivace dei volumi di compravendita (più 8,8 per cento l’incremento tendenziale registrato dall’Osservatorio del Mercato immobiliare dell’Agenzia delle entrate per il settore residenziale per il quarto trimestre 2020, dopo il più tre per cento del trimestre precedente). Su base congiunturale l’aumento dell’Ipab (più 0,3 per cento) è dovuto unicamente ai prezzi delle abitazioni esistenti che registrano un incremento pari allo 0,3 per cento mentre quelli delle abitazioni nuove diminuiscono dello 0,3 per cento.

Leggi anche – Mercato immobiliare, l’agente: “Bene il 2020, nonostante il Covid”

Mercato in calo nel decennio

In media, nel 2020, i prezzi delle abitazioni aumentano dell’1,9 per cento con i prezzi delle abitazioni nuove che fanno registrare un più 2,1 per cento e quelli delle abitazioni esistenti (che pesano per oltre l’80 per cento sull’indice aggregato) che crescono dell’1,9 per cento. Rispetto alla media del 2010, primo anno per il quale è disponibile la serie storica dell’Ipab, nel 2020 i prezzi delle abitazioni sono diminuiti del 15 per cento (meno 21,6 per cento per le abitazioni esistenti, più 3,6 per cento per le nuove). Il tasso di variazione acquisito dell’Ipab per il 2021 è pari a meno 0,3 per cento (meno 0,6 per cento per le abitazioni esistenti e più 0,8 per cento per le abitazioni nuove).

- Pubblicità -
Valerio Musumeci
Valerio Musumeci
Valerio Musumeci (Catania, 1992), è giornalista pubblicista e scrittore. Nel 2015 ha esordito con il pamphlet storico-politico "Cornutissima semmai. Controcanto della Sicilia buttanissima", Circolo Poudhron, con prefazione della scrittrice Vania Lucia Gaito, inserito nella bibliografia del laboratorio “Paesaggi delle mafie” dell'Università degli Studi di Catania. Nel 2017, per lo stesso editore, ha curato un saggio sul berlusconismo all'interno del volume "L'Italia tradita. Storia del Belpaese dal miracolo al declino", con prefazione dell'economista Nino Galloni. Nel 2021 ha pubblicato il suo primo romanzo, "Agata rubata", Bonfirraro Editore.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
329FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli