fbpx

Aeroporto di Catania, via alla bonifica e al montaggio della tensostruttura

Dopo il rogo della notte tra domenica e lunedì scorsi, nello scalo di Fontanarossa sono iniziati i lavori per il ripristino del terminal A. Si procede intanto al montaggio della struttura provvisoria per ampliare il terminal C. E si ipotizza la riapertura del vecchio terminal Morandi

All’aeroporto di Catania sono state avviate le operazioni di pulizia e bonifica del terminal A, dove è avvenuto lincendio.nella notte tra il 16 e il 17 luglio, da parte della ditta specializzata che lavorerà senza soluzione di continuità per fasi. A comunicarlo è la società di gestione Sac. Nel corso della mattinata del 21 luglio, è stato anche effettuato un sopralluogo da Sac, Enac, Protezione Civile, Vigili del fuoco e Comune di Catania all’interno del Terminal B, ovvero l’ex terminal Morandi (dal nome del progettista, lo stesso del ponte di Genova) destinato ad essere demolito e sostituito, per verificare la possibilità di utilizzarne una parte – quella già sede dell’hub vaccinale durante l’emergenza Covid – per un impiego temporaneo da destinare a terminal passeggeri.

Iniziato il montaggio della tensostruttura

Relativamente all’ampliamento del Terminal C, stasera è iniziato il montaggio della tensostruttura che consentirà una migliore gestione dei passeggeri in partenza e un progressivo aumento del numero dei voli. Infine, sul fronte dell’utilizzo dell’aeroporto militare di Sigonella, per cui si sono impegnati in prima persona il ministro della Difesa Crosetto e il presidente della Regione, Renato Schifani, non c’è ancora una data. “L’aeronautica Militare sta fornendo il massimo supporto. Numerosi tavoli tecnici sono stati svolti negli ultimi giorni e si stanno considerando molteplici possibilità”, scrive a riguardo Sac in un comunicato stampa.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

24,800FansMi piace
691FollowerSegui
392FollowerSegui
652IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli