fbpx

Aeroporto di Palermo, ecco il nuovo consiglio di amministrazione di Gesap

L’assemblea dei soci della società di gestione dell’aeroporto “Falcone Borsellino”, ha nominato i componenti del nuovo Consiglio di amministrazione. Giorno 16 marzo la nomina del nuovo amministratore delegato

L’assemblea dei soci della della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto “Falcone Borsellino” di Palermo, ha nominato i componenti del nuovo Consiglio di amministrazione della società: Vito Riggio, in quota Provincia regionale di Palermo; Salvatore Burrafato, in quota Comune di Palermo; Alessandro Albanese, in quota Camera di commercio; Giovanna Chiavetta, in quota Provincia metropolitana di Palermo; Giovanni Maniscalco, in quota Comune di Palermo.

Il 16 marzo la nomina del nuovo amministratore delegato

All’assemblea hanno preso parte Nicola Vernuccio, direttore generale della Provincia regionale di Palermo; Carolina Varchi, vicesindaco del Comune di Palermo; Alessandro Albanese, commissario della Camera di commercio; Giangiacomo Palazzolo, sindaco del Comune di Cinisi; Giuseppe Russello, presidente di Sicindustria Palermo e Mario Russo per Federalberghi. I nuovi componenti del consiglio di amministrazione hanno accettato l’incarico e fissata la prima riunione il prossimo 16 marzo alle 10, per la nomina delle cariche di presidente e amministratore delegato.

Il commento di Legea Cisal

“Prendiamo atto delle nomine dei componenti del nuovo cda di Gesap, società che gestisce l’aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo, e alla luce di quanto riportato oggi da alcuni organi di stampa attendiamo le valutazioni dei competenti organismi sul possesso dei necessari requisiti da parte di chi dovrà ricoprire ruoli di primo piano e sulla composizione del consiglio. Nel frattempo auguriamo buon lavoro al consiglio di amministrazione con cui saremo pronti a dialogare avendo come unica stella polare il futuro dello scalo e dei dipendenti, a cui va di certo il merito degli ottimi risultati conseguiti in questi anni”. Lo dichiara Gianluca Colombino, Segretario Generale della Legea Cisal, primo sindacato all’aeroporto di Palermo. “Circa l’ipotizzata nomina di Vito Riggio come amministratore delegato – continua Colombino – al netto di alcune frettolose dichiarazioni sull’ipotesi di privatizzazione o su accorpamenti e fusioni a freddo, confidiamo che le indicazioni dei soci inducano l’ex presidente dell’Enac a tenere nella giusta considerazione la storia degli ultimi 10 anni di questa società e a lavorare insieme al presidente e agli altri componenti per raggiungere nuovi, importanti traguardi”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli