fbpx

Aeroporto: impennata di passeggeri per la festa di Sant’Agata

Le previsioni della società di gestione dello scalo etneo tra il 3 e il 6 febbraio vedono un incremento di passeggeri rispetto all’ultima edizione delle festività agatine. Nel dettaglio, sono previsti, tra arrivi e partenze, 107.817 passeggeri contro i 98.600 del 2020 (+9,34 per cento)

Oltre il nove per cento in più di passeggeri e dei movimenti rispetto al 2020, ultimo anno della Festa di sant’Agata. La Sac, società di gestione dell’Aeroporto di Catania, rende note le previsioni elaborate dall’Ufficio Dati nel periodo 3 – 6 febbraio di quest’anno, che vedono un incremento di passeggeri rispetto all’ultima edizione delle festività agatine. Nel dettaglio, sono previsti, tra arrivi e partenze, 107.817 passeggeri contro i 98.600 del 2020 (+9,34 per cento). In particolare, saranno 52.384 in arrivo, contro i 49.100 del 2020 (+6,7 per cento) di cui 38.759 i nazionali, rispetto ai 36.600 del 2020 (+5,9 per cento), e 13.625 gli internazionali, contro i 12.500 del 2020 (+9%). Per quanto riguarda le partenze, saranno 55.433 i passeggeri che voleranno dall’aeroporto di Catania, rispetto ai 49.500 del 2020 (+12 per cento). Di questi 41.180 saranno nazionali, contro i 37.300 del 2020 (+10,42 per cento), mentre 14.244 gli internazionali, che nel 2020 sono stati 12.200 (+16,75 per cento).

Il valore economico della destagionalizzazione

Il giorno più trafficato sarà venerdì 3 febbraio, con 86 arrivi (62 nazionali e 24 internazionali) e 85 partenze (59 nazionali e 26 internazionali). Sono previsti per questa giornata poco più di 24.633 passeggeri nel complessivo di cui, 12.032 in arrivo (8.512 da rotte nazionali e 3.520 da rotte internazionali) e 12.601 in partenza (8.734 per rotte nazionali e 3.867 per rotte internazionali). Soddisfatti la presidente e l’amministratore delegato di Sac, Giovanna Candura e Nico Torrisi: “Dopo il superamento dei dieci milioni di passeggeri nel 2022 – dichiarano – anche la festa in onore della nostra Santa Patrona ci conferma la completa ripresa del traffico aereo dopo la pandemia e il ritorno dei passeggeri anche internazionali, che quest’anno superano addirittura i numeri del 2020. Le previsioni confermano il grande appeal del nostro territorio e il valore, anche economico, della destagionalizzazione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli