fbpx

Agricoltura, Bandiera: “Nel 2020 erogati 368 milioni di fondi Ue”

La spesa dei fondi europei dell'assessorato regionale all'Agricoltura Oltre 25 milioni per i giovani siciliani che hanno avviato un’azienda agricola

“La Sicilia non restituisce somme all’Europa”. Lo scrive l’assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera, commentando la spesa dei fondi dell’Unione europea per il 2020. A fronte di un obiettivo di circa 297 milioni di euro, sostiene, la somma erogata quest’anno ammonta a circa 368 milioni. Sul Programma di sviluppo rurale 2014-2020, aggiunge, sono stati destinati agli agricoltori siciliani circa un miliardo e 189 milioni di euro. “In questi tre anni di attività, abbiamo raggiunto una spesa sempre più qualificata”, rivendica Bandiera.

Giovani e agricoltura biologica

“Tra le misure più significative”, circa 25 milioni e 500 mila euro destinati a 1.267 giovani siciliani che, per la prima volta, hanno avviato un’azienda agricola. Cifre, precisano dall’assessorato, che conferiscono alla Sicilia il primato nazionale per numero di aziende gestite da giovani sotto i trentacinque anni d’età. E poi 106 milioni di euro agli agricoltori per la conversione o il mantenimento dell’agricoltura biologica. Un fattore che frutta alla Sicilia il primato europeo per superficie coltivata con metodo biologico, con ben 440 mila ettari complessivi all’attivo.

Nuove tecnologie e ambiente

L’assessorato ricorda poi gli oltre 56 milioni di euro alle aziende agricole per investimenti volti all’ammodernamento del sistema produttivo, al miglioramento della competitività, all’aumento del rendimento globale. Ma anche alla realizzazione di nuovi prodotti e all’investimento in nuove tecnologie. Quindici milioni di euro sono stati stanziati per la diversificazione delle attività agricole, come agriturismi e agricoltura sociale. Al contrasto alle criticità ambientali sul territorio regionale sono andati 85 milioni di euro. Altri 28 milioni, infine, sono stati erogati agli agricoltori che svolgono la loro attività in zone disagiate o di montagna, per il mantenimento dell’attività agricola-zootecnica e la compensazione dei costi di produzione.

Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

17,425FansMi piace
313FollowerSegui
190FollowerSegui
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultimi Articoli