fbpx

Amts, agevolazioni per le Feste natalizie puntando sulla mobilità sostenibile

Dalle tariffe agevolate ai parcheggi gratuiti per il mese di dicembre, tutte le iniziative messe in campo dall'azienda che gestisce gli autobus e i parcheggi pubblici nella città di Catania

Sono numerose e tutte all’insegna della mobilità sostenibile, del rispetto dell’ambiente e di una città sempre più a misura d’uomo le iniziative che l’Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta Catania spa, unitamente a Fce e Comune di Catania, mette in campo in occasione delle festività natalizie. Novità, però, che non riguardano solo i trasporti, ma anche i parcheggi scambiatori, la sosta nelle strisce blu e le zone del commercio cittadino, con agevolazioni per i cittadini e sconti per gli operatori economici. L’esigenza primaria, infatti, sottolinea Amts, è promuovere la mobilità sostenibile, sia tutto l’anno che, ancor più, in questo periodo di feste molto sentite dalla cittadinanza, incentivando l’utilizzo dei mezzi pubblici per vivere al meglio la città di Catania, le sue vie e le sue piazze.

Leggi anche – Auto elettriche: incentivi regionali anche in Sicilia, ma solo per 50 vetture

Le agevolazioni per le Feste

La prima novità è quella della Metrobus Christmas Card, che consente ai cittadini di viaggiare al costo di 15 euro sia sui Bus di AMTS che in Metro dal sei dicembre 2021 al sei gennaio 2022 e, sempre nello stesso periodo, di usufruire gratuitamente dei parcheggi scambiatori “Due Obelischi”, “Nesima”, “Santa Sofia” e “Sanzio”. È possibile acquistare le “cards” presso i rivenditori abituali ed anche presso la stazione Borgo di FCE. Inoltre, iniziativa riservata ai soli operatori economici, è possibile acquistare con uno sconto del cinque per cento la suddetta Card. Le richieste devono essere inoltrate tramite mail all’indirizzo app@amts.ct.it . Sempre agli operatori economici è riservata anche la possibilità di acquistare con uno sconto del 10 per cento voucher di sosta da regalare ai clienti per il pagamento delle strisce blu mediante l’App Sostare. Le richieste di acquisto devono essere inoltrate tramite mail all’indirizzo app@amts.ct.it .

Leggi anche – Ecosistema urbano, Catania penultima in Italia: “Disastro che non sorprende”

Le altre novità sui parcheggi

Sempre sul fronte della sosta, altra novità è l’abolizione dei biglietti di sosta da “mezza giornata” nelle strisce blu delle zone centrali, dal sei dicembre al 24 dicembre, allo scopo di aumentare la rotazione degli stalli blu nelle zone a maggiore vocazione commerciale. L’iniziativa sarà comunicata anche con appositi avvisi affissi nella segnaletica verticale di riferimento, in tutte le zone interessate. Queste le vie e piazze di Catania coinvolte dall’iniziativa: piazza Ettore Maiorana (ex piazza Vittorio Emanuele III), via Umberto, via Zaccà, via Ventimiglia, piazza Turi Ferro, via S. Maria di Betlemme, via Puccini, via Di Prima, corso Sicilia, via Gambino, piazza Stesicoro (ambo i lati compreso lo slargo), via Luigi Rizzo, via Paternò, via S. Michele, via della Loggetta, via Euplio Reina, via Mancini, piazza Manganelli, via Coppola, via di Sangiuliano, piazza Spirito Santo, via Manzoni, via G. Clementi, viale Ionio, corso Italia, piazza Giovanni Verga, piazza Europa.

Leggi anche – Catania, a dicembre i monopattini elettrici. “Ma servono le piste ciclabili”

Il contributo per le luminarie

Nei fine settimana del mese di dicembre, inoltre, esclusi i giorni del 25 e 26 dicembre, al costo di un euro, dalle ore 20,00 alle ore 2,00, sarà possibile lasciare la propria auto al parcheggio “Del Pino” sito in via Ventimiglia. Infine, AMTS non si è limitata ad intervenire solo sulla mobilità e sui parcheggi, ma ha anche contribuito ad abbellire le vie del centro di Catania, per rendere ancora più accogliente l’atmosfera natalizia. Così, da diversi giorni, sono state allestite a carico dell’Amts le luminarie in via Umberto, mentre le vetture della linea 2-5 (la cosiddetta “via dello shopping”) saranno interamente rivestite graficamente con temi natalizi ed a bordo verrà diffuso un sottofondo musicale a tema. L’iniziativa durerà dall’otto dicembre al sei gennaio.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli