fbpx

Autotrasportatori, la Regione condivide la protesta e chiede incontro al Governo

Se non dovessero arrivare risposte "tempestive", il presidente Musumeci e l'assessore ai trasporti Falcone si dicono "pronti ad andare a Roma insieme agli autotrasportatori"

“A voi autotrasportatori abbiamo dato fin dal primo momento il sostegno del governo regionale, anche con lo stanziamento di dieci milioni di euro destinato alla categoria. Le soluzioni in questo settore, però, non possono che arrivare da Roma”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci agli autotrasportatori in agitazione alla barriera di Catania della A18.

Leggi anche – Caro carburanti, Confartigianato Sicilia: no a proteste che penalizzano la società

Chiesto incontro al ministro

“Il trasporto dalle regioni meridionali è – già di per sé – estremamente penalizzante ma in Sicilia ulteriormente aggravato dalla condizione di insularità”, ha aggiunto il presidente, “Allo stesso tempo ho il dovere di rappresentarvi la necessità di allentare la morsa della protesta per evitare eccessivi disagi ai cittadini. Ho chiesto al ministro dei Trasporti Giovannini, che ha sempre mostrato grande apertura al dialogo con le Regioni, un incontro urgente. È chiaro”, ha concluso Musumeci, “che se non dovessero arrivare risposte tempestive, saremo pronti ad andare a Roma insieme a una delegazione di autotrasportatori finché non saremo ricevuti”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli