fbpx

Bar, ristoranti, hotel, b&b. Fipe: “Vaccinare subito gli operatori”

Somministrare il siero ai lavoratori del settore turistico e di tutta la filiera ad esso collegata. Lo chiede il presidente regionale della Federazione pubblici esercizi di Confcommercio Dario Pistorio

“Ad oggi il piano nazionale di vaccinazione prevede che dal mese di giugno si possa avviare la vaccinazione anche nelle grandi aziende, dove potranno essere infatti vaccinati sia i dipendenti che i loro familiari. Al Presidente della Regione Nello Musumeci chiediamo di poterlo fare anche nelle oltre 12 mila attività del settore somministrazione che Fipe rappresenta in tutta la Sicilia”. Lo scrive il presidente della Federazione italiana pubblici esercizi della Sicilia Dario Pistorio. Secondo Fipe-Confcommercio “il tessuto economico è fatto per lo più da piccole aziende che forniscono servizi al settore turistico”, ovvero bar, ristoranti, hotel, bed&breakfast, affittacamere e appartamenti. Attività “che si apprestano alla riapertura o l’hanno già fatto nella speranza di salvare questa stagione estiva”.

“Pubblicizzare la Sicilia covid-free”

Secondo Pistorio la vaccinazione è necessaria “così da pubblicizzare in tutta Europa l’aspetto della sicurezza nelle nostre strutture, dai bar ai ristoranti, dagli alberghi ai b&b. Parecchie regioni a vocazione turistica stanno cercando di rendersi covid-free e di sicuro le principali destinazioni turistiche italiane ed europee presto saranno sold out. Noi vogliamo essere competitivi, vogliamo lavorare in sicurezza e trasmettere sicurezza ai clienti, per questo chiediamo di avviare un’attività di vaccinazione non solo agli operatori del settore ma alle loro famiglie, i clienti/turisti. Non in base alla fascia di età bensì per tutti i lavoratori di detta filiera. E’ un appello accorato – conclude Pistorio -, per una categoria che fino a oggi ha sofferto e che ha la necessità di un immediato rilancio”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli