fbpx

Caravaggio a Catania, foto e info sulla mostra (dal 2 giugno al 6 ottobre)

La mostra su Caravaggio "La verità della luce” dal 2 giugno al 6 ottobre 2024 si terrà in via Castello Ursino numero 10 a Catania (Pinacoteca ex Monastero Santa Chiara). Tutte le informazioni e le foto dell'inaugurazione

Inaugurata la mostra su Caravaggio a Catania, “La verità della luce”, in programma dal 2 giugno al 6 ottobre 2024 in via Castello Ursino numero 10 a Catania (Pinacoteca ex Monastero Santa Chiara). La mostra è patrocinata dal Ministero della Cultura, dalla Presidenza Commissione Cultura della Camera dei Deputati, da ARS Assemblea Regionale Siciliana, dalla Regione Siciliana, dalla Città Metropolitana di Catania, prodotta e organizzata dal Comune di Catania, dall’Associazione MetaMorfosi, in collaborazione con Demetra Promotion e curata da Pierluigi Carofano. Si possono acquistare online i biglietti per la mostra “Caravaggio. La verità della luce”.

Le opere autografe di Caravaggio

Per la prima volta, in Sicilia, alcuni capolavori di Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio (Milano 1571 – Porto Ercole 1610) che scandiscono il suo percorso artistico dalla formazione in Lombardia all’affermazione a Roma e Napoli, fino agli ultimi anni della sua tragica esistenza. Dal 2 giugno, fino al 6 ottobre 2024, la mostra presenta un percorso espositivo ricco di 36 dipinti, permettendo inoltre al visitatore di percorrere un viaggio completo nel fenomeno del “caravaggismo” con una ricca selezione di opere di Orazio Gentileschi, Guercino, Annibale e Ludovico Carracci, Simone Peterzano, Cavalier d’Arpino, Mattia Preti, Luca Giordano Giovanni Baglione, Fede Galizia e Orsola Maddalena Caccia e molti altri, per i quali, Caravaggio, è stato il promotore di un grande cambiamento stilistico e culturale. 
In mostra a Catania tre dipinti autografi del Caravaggio: Il ragazzo morso da un ramarro, il San Sebastiano e Il Cavadenti. Il San Sebastiano, opera esposta in Italia per la prima volta da quando è stata dichiarata autografa di Caravaggio nel 1990, ha una storia complessa di acquisizioni e di trasferimenti, che gli studiosi hanno a lungo ricostruito. 

Leggi anche – La “luce” di Caravaggio a Catania per inaugurare la Pinacoteca Santa Chiara

Le opere fondamentali dei “caravaggeschi”

La mostra a Catania indaga, inoltre, il rapporto tra Caravaggio e i cosiddetti “caravaggeschi”, straordinario fenomeno artistico che, come conferma la mostra, ebbe anche caratteristiche internazionali, ma complessivamente di breve durata. Morto Caravaggio nel 1610, infatti, durò ancora soltanto una ventina d’anni grazie ad artisti che ancora per qualche tempo dipinsero adottando registri diversi a seconda della committenza, come ben testimoniano in mostra le opere di Luca Giordano e Mattia Preti. Ma per ricordare la resistenza di questo fenomeno all’interno di una rivoluzione travolgente quale fu l’affermazione del barocco, la mostra si chiude proprio con due opere di Jusepe de Ribera, San Girolamo e la tromba del giudizio e Il Profeta che ne testimonia appunto la longevità. 
A testimonianza di questo fenomeno in mostra opere fondamentali come L’Incredulità di san Tomaso e la Cattura di Cristo, entrambi provenienti dalla Galleria degli Uffizi, realizzate all’interno della cerchia di Caravaggio, sotto la supervisione del Maestro secondo una pratica in voga all’epoca. Tra gli autori suoi contemporanei che all’epoca godevano anche di maggiore successo e prestigio, spiccano in mostra la Presentazione al Tempio di Simone Peterzano (primo maestro di Caravaggio), Sansone e Dalila di Giovanni Baglione e la deliziosa Natura morta di pere di Fede Galizia. La sezione della mostra dedicata al confronto tra gli “amici e i nemici” di Caravaggio porterà quindi una preziosa testimonianza della distanza stilistica tra le varie “fazioni” in voga all’epoca nella Roma del primo Seicento.

Le info sulla mostra su Caravaggio a Catania

La mostra Caravaggio. La verità della luce dal 2 giugno al 6 ottobre 2024 in via Castello Ursino numero 10 a Catania (Pinacoteca ex Monastero Santa Chiara), seguirà i seguenti orari: tutti i lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 10.00 alle  20.00
venerdì, sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 21.00
Costi: 15€ biglietto intero, 12€ biglietto residenti a Catania, 10€ biglietto ridotto, 8€ biglietto per bambini da 6 a 12 anni.

Acquistare i biglietti per la mostra “Caravaggio. La verità della luce”

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli