fbpx

Caro voli, nessun “cartello” sui prezzi: indagine Antitrust verso la chiusura

Nessun cartello tra compagnie. O almeno, non è possibile dimostrarlo. Secondo l'Autorità garante della concorrenza, meglio nota come Antitrust, l'indagine avviata a fine 2022 dopo denuncia della Regione siciliana si chiuderà "tra poche settimane" con un nulla di fatto

Sul caro voli non ci sono elementi sufficienti per parlare di un accordo tra compagnie per tenere alti i costi dei biglietti. Così l’Autorità per la garanzia della concorrenza e del mercato (Agcm) si appresta a chiudere l’istruttoria aperta sul tema a fine 2022 dopo le denunce della Regione siciliana. Questo avverrà non subito, ma “nelle prossime settimane” come ha detto il segretario generale dell’autorità Antitrust Agcm, Guido Stazi, in audizione alla Commissione parlamentare speciale per il contrasto degli svantaggi derivanti dall’insularità.  “Le evidenze raccolte – sono le parole di Stazi riportate dall’agenzia Ansa – non hanno fornito elementi sufficienti a corroborare l’istruttoria. Non vi sono elementi a concludere che le dinamiche dei prezzi sono state determinate da concertazione illecita tra gli operatori”.

Anche l’esame degli algoritmi verso un nulla di fatto

Difficile anche l’indagine relativa agli “algoritmi” di definizione prezzi. L’indagine conoscitiva su questo aspetto, avviata lo scorso mese, è volta a capire se gli automatismi applicati dai siti delle compagnie riescano effettivamente a influenzare in modo negativo il mercato. Ma anche con una risposta positiva “l’eventualità di attuare misure cautelari è di difficile elaborazione”, ha detto Stazi che ha aggiunto in audizione: “Se all’esito dell’indagine emergeranno problemi, sicuramente non si potrà intervenire sulle tariffe“.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli