fbpx

Catania, adesioni all’80% allo sciopero dei dipendenti della DMO

Il contratto dei lavoratori dipendenti della Distribuzione Moderna Organizzata - Federdistribuzione, è scaduto il 31 marzo 2019. A Catania Filcams-Fisascat-UilTucs hanno organizzato lo sciopero per chiedere l’immediato rinnovo del contratto DMO

Ha registrato un’altissima adesione, con picchi dell’80%, la giornata nazionale di sciopero dei lavoratori dipendenti della DMO, Distribuzione Moderna Organizzata – Federdistribuzione. Anche a Catania i lavoratori hanno chiesto il rinnovo del contratto nazionale di lavoro scaduto il 31 dicembre 2019

“I lavoratori hanno irrobustito le tasche aziendali”

Filcams-Fisascat-UilTucs hanno organizzato una manifestazione di protesta per chiedere l’immediato rinnovo del contratto, concentrandosi prima negli spazi antistanti la Coin per poi giungere in corteo sino alla sede de La Rinascente. Dichiarano i segretari generali di Cgil e Filcams, Carmelo De Caudo e Davide Foti, con il segretario provinciale Filcams, Giuseppe Agosta. “Oggi è stato lanciato un ennesimo, chiaro segnale  delle lavoratrici e dei lavoratori della Distribuzione Moderna Organizzata. Ora è bene che  le associazioni datoriali si convincano che bisogna non solo rinnovare il contratto ma redistribuire gli utili ai lavoratori che in questi 54 mesi hanno irrobustito le tasche aziendali. I lavoratori non si fermeranno fino a quando non verranno rispettati la dignità e il diritto al salario”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli