fbpx

“Catania Dog Card”, agevolazioni per chi adotta un randagio dai canili comunali

Obiettivo del Comune, costruire "una rete di solidarietà a vantaggio di chi adotta gli amici a quattro zampe" dalle strutture convenzionate. Presentazione pubblica alla villa Bellini

Sabato 26 febbraio alle ore dieci, nel piazzale delle Carrozze del Giardino Bellini, l’assessore alla Tutela degli animali, Michele Cristaldi, presenterà il progetto “Catania Dog Card”. L’iniziativa mira a contrastare il randagismo e a tutelare il benessere degli animali attraverso una rete di solidarietà a vantaggio di chi adotta gli amici a quattro zampe dai canili convenzionati. Durante l’incontro saranno illustrate le modalità di accesso alla speciale card che consentirà a quanti adotteranno un cane, ospite già da tre mesi delle strutture convenzionate con il Comune, di beneficiare di un’apposita scontistica per l’acquisto di prodotti per l’alimentazione, la stipula di polizze che assicurino, in particolare, servizi di assistenza veterinaria in caso di infortuni del cane e di prestazioni veterinarie al minimo tariffario.

I dettagli del progetto

“Il progetto”, ha detto l’assessore Cristaldi, “contribuirà a ridurre il fenomeno del randagismo trasformandolo gradualmente in una risorsa sociale attraverso la creazione, a costo zero per l’Amministrazione comunale, di una rete collaborativa di professionisti, imprese e cittadini che permetterà via via di fare a meno della necessità dei canili”. Le agevolazioni messe a punto con la carta, in un periodo tra l’altro gravato dalle difficoltà economiche della pandemia, possono essere di ulteriore sprone per quanti intendono accogliere e prendersi cura di un cane del canile. L’incontro al Giardino Bellini, aperto a tutti, vedrà il coinvolgimento dei rappresentanti delle diverse istituzioni coinvolte e degli operatori commerciali, dei titolari delle aziende assicurative e dei medici veterinari che hanno aderito al progetto.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli