fbpx

Catania, parcheggio San Berillo fermato dal Tar. Comune: “Nuova gara a breve”

Il Tribunale amministrativo regionale ha annullato gli atti per l'affidamento del progetto, dal valore di 13,5 milioni di euro. Palazzo degli Elefanti non impugna e prepara il nuovo bando

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia, sezione staccata di Catania (Sezione Prima), accogliendo i rilievi dell’Ance Regionale, ha annullato gli atti di gara per l’aggiudicazione del parcheggio e delle relative pertinenze dell’area del vecchio San Berillo, da realizzare con fondi privati per un ammontare complessivo di 13,5 milioni di euro.

Leggi anche – Mobilità: a Siracusa due nuove piste ciclabili. A Catania ecco i monopattini

La posizione del Comune

“Il bando di gara è stato concordato a seguito di Conferenza di Servizi, senza che fossero state avanzate riserve sulla legittimità e linearità del percorso”, ha detto l’assessore ai lavori pubblici e all’urbanistica Enrico Trantino. “L’esigenza di giungere a una definizione rapida dell’iter per l’esecuzione dell’opera, data la sua importanza strategica, ci induce a non impugnare la decisione del TAR e a bandire nuovamente la gara in tempi brevissimi, apportando i correttivi necessari”.

Leggi anche – Catania, “chiamata” alle associazioni per la tutela dei parchi pubblici cittadini

Verifica delle offerte

“Quanto accaduto non dovrebbe comportare ritardi”, aggiunge Trantino, “considerato che eravamo in fase di controllo delle offerte anomale, la cui verifica non si sarebbe potuta esaurire in tempi brevi, anche in ragione della scure della interdittiva antimafia abbattutasi nel frattempo sull’impresa che aveva offerto il maggior ribasso”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

18,249FansMi piace
313FollowerSegui
311FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli