fbpx

Catania, riprendono gli incontri tra sindacati e amministrazione

I segretari generali Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno incontrato il sindaco Salvo Pogliese dopo il suo reintegro a Palazzo degli Elefanti

Riprendono gli incontri tra le organizzazioni sindacali e il Comune di Catania, dopo la pausa forzata dovuta alla pandemia. I rappresentanti dei sindacati hanno incontrato ieri il sindaco Salvo Pogliese, per la prima volta dopo il suo reintegro a Palazzo degli Elefanti. Un’occasione utile per approfondire temi sociali ed economici urgenti, soprattutto in un momento difficile come quello attuale.

“Prova tecnica di dialogo”

I segretari generali Cgil, Cisl, Uil e Ugl, Giacomo Rota, Maurizio Attanasio, Enza Meli e Giovanni Musumeci, definiscono quella di ieri una “prova tecnica di dialogo”. Secondo i sindacati il primo cittadino si è detto disponibile “a riaprire tutte le questioni calde, a partire da gennaio”. Da questo punto di vista è stato accolto “il grido d’allarme e l’invito a riaprire un dialogo costruttivo, in continuità con quanto avveniva prima che il sindaco lasciasse il Municipio”. Per questo i segretari si dicono soddisfatti “che l’incontro fosse tra i primi segnati in agenda”, segno che le richieste delle organizzazioni sindacali “tirano in ballo questioni concrete e improrogabili”.

“Rimboccarsi le maniche”

I problemi sui quali confrontarsi restano sempre urgenti. Si va dai servizi sociali alla scuola, dall’igiene ambientale all’esigenza di comprendere come verranno spesi i fondi del Recovery Plan, e come sarà gestito il Patto per Catania. “Vorremo anche conoscere i dettagli del bilancio riequilibrato”, riprendono i segretari. Si tratta di un passaggio che riguarda tutta la città, “dal quale la città stessa non può essere estromessa come stava per accadere”. Importante dunque aprire “una nuova fase di dialogo con il Comune” in occasione dell’apertura del nuovo anno. Per fare ciò occorre rimboccarsi le maniche, a maggior ragione in un momento storico come quello attuale, “segnato dalla crisi di vecchia data e dalla nuova emergenza pandemica”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli