fbpx

Catania, sotto gli archi della marina fermato un cantiere abusivo

Nel corso del forte maltempo dei giorni scorsi qualcuno ha approfittato per effettuare dei lavori totalmente abusivi proprio in centro nel capoluogo etneo

Neppure l’emergenza del maltempo ha fermato gli abusivi del cemento in pieno centro storico. Proprio nei giorni dell’alluvione, approfittando della mobilitazione per i rischi del maltempo, ignoti hanno tentato di realizzare un manufatto, forse un chiosco per bibite, proprio sotto uno degli archi della marina, nei pressi della pescheria, una delle zone simbolo di Catania. In poche ore, senza alcuna autorizzazione, peraltro impossibile da rilasciare, nottetempo sono stati realizzati scavi e persino realizzati allacci idrici, ovviamente tutti abusivi. Su disposizione del sindaco Salvo Pogliese e del capo di gabinetto Giuseppe Ferraro, giovedì scorso, l’area è stata immediatamente delimitata, a disposizione dell’autorità giudiziaria per i rilievi del caso, che ovviamente ha anche risvolti penali. I lavori sono stati immediatamente fermati e il Comune ha anche provveduto a sporgere denuncia del reato consumato, facendo scattare immediate indagini per risalire ai responsabili. Nella zona sono attive le telecamere per i controlli di sicurezza e anche grazie a questo, si spera di individuare gli autori degli illeciti edilizi.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli