fbpx

Consorzio di bonifica Catania, proroga per gli operai stagionali

La proroga è stata attuata anche in seguito alla mobilitazione dei lavoratori e della Flai-Cgil di Catania. Lo annuncia il segretario generale della Flai catanese, Glorioso, che, nelle scorse settimane aveva chiesto un impegno al direttore del Consorzio di bonifica, Punzi

La Regione aumenterà le giornate per gli operai stagionali del Consorzio di Bonifica 9 Catania. Accade grazie alla proroga che è stata attuata anche in seguito alla mobilitazione dei lavoratori e della Flai-Cgil di Catania. Ad annunciarlo è il segretario generale della Flai catanese, Giuseppe Glorioso. Nelle scorse settimane, aveva incontrato il direttore del Consorzio di bonifica, Gaetano Punzi, per chiedere proprio l’aumento delle giornate ai lavoratori settantottisti e centocinquantunisti del Consorzio di Bonifica 9 che serve l’intero bacino della Piana di Catania. Già in quella occasione, Glorioso aveva ritenuto fattibile l’intesa tra i Consorzi e la Regione per l’impiego mirato di somme residue a favore dei lavoratori e così è stato. Per il segretario, quest’intesa avrà proficui risultati in termini sia occupazionali per gli operai stagionali, sia per gli agricoltori della Piana di Catania.

Stagione invernale e prossima campagna irrigua

“Portiamo a casa – spiega Glorioso – un risultato voluto, sofferto e raggiunto grazie all’impegno dei lavoratori e alla caparbietà della Flai. Come sindacato, abbiamo fatto valere le nostre posizioni, illustrando le possibili soluzioni. Siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo, grazie alle proficue interlocuzioni trovate con il vice direttore generale, il commissario straordinario dei Consorzi di Bonifica della Sicilia orientale e del Servizio 6 del dipartimento dell’Assessorato dell’Agricoltura. Siamo convinti – precisa – che l’incremento delle giornate per gli operai stagionali consentirà di svolgere quelle necessarie attività di manutenzione idraulica. Inoltre, consentirà e di mettere in campo le azioni prodromiche alla stagione invernale, in vista anche della campagna irrigua del nuovo anno. Per questo – conclude il segretario Flai-Cgil – auspichiamo che il dialogo intrapreso e le sinergie attuate in questa fase possano proseguire nel futuro. Così da raggiungere un’intesa in vista della riforma del comparto, in modo che sia soddisfacente per i lavoratori, per gli utenti e per tutti gli operatori del settore agricolo”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli