fbpx

Covid, in Sicilia virus in ritirata. E da oggi stop alle mascherine all’aperto

Buone notizie sul fronte sanitario, nel giorno in cui nell'isola viene meno l'obbligo di indossare i dispositivi di protezione personale all'aperto (salvo assembramenti)

Continua la discesa dei contagi da Covid-19 in Sicilia. La settimana appena conclusa, scrivono dall’Ufficio statistica del Comune di Palermo, “ha fatto registrare risultati molto favorevoli, come già la settimana precedente: sono sensibilmente diminuiti i nuovi positivi e i ricoverati”. Buoni anche i dati dei nuovi ricoveri. L’Ufficio di Palazzo delle Aquile, che elabora i dati forniti dalla Protezione civile regionale, precisa che “sono diminuiti anche i ricoverati in terapia intensiva, i nuovi ingressi in terapia intensiva e le persone decedute”. Buone notizie, che giungono proprio nel giorno in cui in Sicilia, come nel resto d’Italia, viene meno l’obbligo di mascherine all’aperto, fatti salvi eventuali assembramenti.

Leggi anche – Covid, in Sicilia punti vaccinali mobili per gli over 60 delle aree isolate

I numeri nella regione

Nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono stati 784, il 37 per cento in meno rispetto alla settimana precedente, quando già si era registrata una diminuzione di oltre il 31 per cento. Un dato, scrive l’Ufficio statistica, che segna “l’incremento settimanale più basso dallo scorso mese di settembre”. Il numero degli attuali positivi è pari a 4.368, 1.192 in meno rispetto ai sette giorni precedenti. Le persone in isolamento domiciliare sono 4.183, 1.112 in meno rispetto a sette giorni prima. Per quanto riguarda i ricoverati, al momento sono 185, di cui 23 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono diminuiti di 80 unità (i ricoverati in terapia intensiva invece sono diminuiti di tre unità). Nella settimana appena conclusa si sono registrati nove nuovi ingressi in terapia intensiva (meno 18 per cento rispetto agli 11 della settimana precedente).

Leggi anche – Asp di Catania, prenotazioni per gli screening oncologici dopo il Covid

Tasso di letalità stabile

Continua a crescere il numero dei guariti, oltre 221 mila, quasi duemila in più rispetto alla settimana precedente. La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 95,5 per cento, in crescita rispetto al 95 per cento di domenica scorsa. Il numero di persone decedute registrato nella settimana è di 29, contro i 31 della settimana. Complessivamente le persone decedute con il Covid-19 sono 5.965 e il tasso di letalità è al 2,6 per cento (come ormai dal 17 aprile). I ricoverati rappresentano poco più del quattro per cento degli attuali positivi, mentre i ricoverati in terapia intensiva lo 0,5 per cento.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli