fbpx

Edilizia, Cordaro: “No alle sanatorie nelle aree sottoposte a vincolo assoluto”

L'assessore regionale al Territorio risponde alle polemiche degli ultimi giorni sul disegno di legge di riordino del settore: "Dopo circa vent'anni ripristinata la certezza del diritto"

“Il governo Musumeci non darà mai un parere favorevole a emendamenti che prevedano sanatorie edilizie in aree di inedificabilità assoluta. Lo abbiamo sempre detto e lo ribadiamo”. A sostenerlo è l’assessore al Territorio Toto Cordaro. In merito, invece, alle polemiche delle ultime ore sull’articolo 20 del disegno di legge di riordino dell’edilizia sulle edificazioni realizzate in aree a vincolo relativo, l’esponente del governo regionale conferma che si tratta di “un atto di grande responsabilità verso i cittadini siciliani e le istituzioni tutte”.

Leggi anche – Edilizia, a Catania il progetto pilota e-Safe. Musumeci: occasione per la città

“Certezza del diritto”

“La certezza del diritto, che in Sicilia manca sul punto da circa venti anni e che con questa norma noi ripristiniamo”, aggiunge Cordaro, “costituisce un principio fondante di ogni istituzione che intenda coniugare i valori della libertà e della giustizia, nel rispetto del principio di legalità”. L’assessore ribadisce che con l’articolo 20 “per gli immobili realizzati in aree sottoposte a vincolo assoluto resta esclusa qualsiasi possibilità di regolarizzazione”.

Leggi anche – Edilizia pubblica, Sunia Catania: “Il 70% del patrimonio necessita di interventi”

Le autorità di controllo

Per quanto riguarda le costruzioni in aree di inedificabilità relativa, con la norma approvata “non deriva un favorevole automatismo circa ciò che è realizzato in difformità dalle norme urbanistiche vigenti, perché serve comunque un parere favorevole delle Autorità preposte al controllo (Soprintendenza, Genio civile o Corpo forestale della Regione Siciliana). Finalmente in Sicilia”, conclude, “c’è certezza del diritto e non sanatoria!”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

24,800FansMi piace
691FollowerSegui
392FollowerSegui
652IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli