fbpx

Educazione a Catania: a San Giorgio partiranno gli “atelier di quartiere”

L’iniziativa focalizza l’attenzione sul quartiere di San Giorgio e rientra tra i tre progetti finanziati a Catania dall’Impresa Sociale Con I Bambini per lo sviluppo e il potenziamento della comunità educante in contesti di emergenza educativa

“Nessunə si educa da solə”, è un messaggio chiaro che sotto al piccolo fonema ‘ə’ custodisce un mondo di possibilità. Quelle di una nuova comunità educante, da costruire a Catania in modo non convenzionale, con la realizzazione degli Atelier di quartiere. Questi i temi centrali della tavola rotonda – che si terrà martedì 30 aprile alle 10.00 presso il 6° Municipio, strada San Giorgio, 27– che lancia un’iniziativa nata all’interno dell’omonimo progetto “Nessunə si educa da solə” realizzato dalle tre associazioni Officina SocialMeccanica (ente capofila), Cooperativa Sociale Punto & AccapoRugby I Briganti ASD Onlus, con l’Istituto Comprensivo San Giorgio e il Liceo classico Statale “Nicola Spedalieri”. L’iniziativa focalizza l’attenzione sul quartiere di San Giorgio e rientra tra i tre progetti finanziati a Catania dall’Impresa Sociale Con I Bambini per lo sviluppo e il potenziamento della comunità educante in contesti di emergenza educativa.

“Educazione popolare” per i minori

L’intento delle prossime azioni è la realizzazione di Atelier di quartiere, ispirati al modello degli atelier citoyen francesi e secondo un approccio di educazione popolare di matrice freiriana. Saranno problematizzate le questioni educative emerse da un lavoro d’analisi dei bisogni emersi dal monitoraggio di questionari, azioni laboratoriali rivolte a minori e percorsi formativi di Drammaturgia di comunità e Service Learning svolti presso l’Istituto Comprensivo San Giorgio. I gruppi aperti ed eterogenei che costituiranno gli Atelier – coinvolgendo residentipersone che gravitano nel quartiere di San Giorgio – saranno impegnati a valutare nuove risposte tangibili alle questioni emerse, per condividerle poi con tutta la comunità. La tavola rotonda “Nessunə si educa da solə” è il primo momento ufficiale di apertura del percorso degli Atelier di quartiere, allo stesso tempo diventerà un’occasione per diffondere già le questioni emerse e per cogliere quelle da affrontare.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli