fbpx

“Family business”, la sostenibilità chiave per la continuità aziendale

Uno studio realizzato da Step Project Global Consortium e da Kpmg è stato presentato oggi a Confindustria Catania con un focus sui passaggi generazionali nelle imprese familiari. Quelle analizzate sono oltre duemila in 70 Paesi

Le famiglie imprenditoriali sono grandi ambasciatrici di sostenibilità economica, ambientale e sociale. Lo rivela uno studio realizzato da Step Project Global Consortium e da Kpmg,  che ha raccolto i dati forniti da 2439 imprese familiari in 70 paesi nel mondo, indicando anche quali siano i fattori chiave che determinano il successo delle strategie di sostenibilità nelle imprese familiari. Un vero e proprio modello in otto punti che suggerisce come integrare le migliori pratiche, creare valore condiviso e conseguire una crescita a lungo termine. Il rapporto è stato presentato oggi a Catania nella sede di Confindustria, in occasione del workshop dal titolo “Passaggio generazionale e sostenibilità nelle imprese familiari. Appuntamento con il futuro”, introdotto dagli interventi di Antonio Perdichizzi, presidente della Piccola Industria di Confindustria Catania e Monica Luca, presidente del Comitato imprenditoria femminile di Confindustria Catania.

“Le imprese familiari sostenibili prosperano”

“Le imprese familiari che si impegnano con successo nel percorso di sostenibilità non solo sopravvivono ma prosperano – ha spiegato Andrea Calabrò, professore ordinario di Family Business ed Imprenditorialità presso l’IPAG Business School di Nizza e Direttore Accademico dello STEP Project Global Consortium – illustrando i risultati dello studio -.  La scelta della sostenibilità, quindi, rappresenta sempre più una strada obbligata”.  Apertura dell’azienda a capitali e figure professionali esterne alla famiglia, presenza femminile nei Cda aziendali, stile di leadership carismatico, forte mentalità imprenditoriale, visione aziendale a lungo termine e impiego di nuove tecnologie sono, secondo lo studio,  i requisiti chiave per intraprendere pratiche sostenibili e responsabili. 
Giorgia D’Allura, ricercatrice di Economia e gestione delle imprese presso l’Università di Catania, ha invece illustrato i cambiamenti in atto nella successione aziendale: “Solo il 18 per cento delle leader delle imprese familiari sono donne – ha detto – ma il loro ruolo assumerà certamente nei prossimi anni una valenza diversa”. Soprattutto se verranno valorizzati quei tratti distintivi della leadership femminile come la capacità di creare in azienda un clima collaborativo.  

Gli aspetti tecnico-giuridici della successione

Spazio anche agli aspetti tecnico-giuridici della successione aziendale,  grazie agli interventi di Salvatore Nicolosi, presidente del Comitato scientifico del centro studi dell’Ordine degli Avvocati, che si è soffermato sugli istituti giuridici del testamento,  del trust successorio e del patto di famiglia e Simonetta Murolo, consigliere dell’Odcec di Catania, che ha approfondito i principali modelli giuridici utilizzati nel passaggio generazionale nelle imprese di famiglia, mettendo in luce le caratteristiche della società semplice e del trust.  Dalla voce delle imprenditrici, infine,  l’esperienza vissuta sul campo da Miriam Pace, vice presidente di Confindustria Catania e direttore generale di Plastica Alfa, azienda specializzata nella trasformazione di materie plastiche che esporta in 80 paesi nel mondo,  e Natalina Federico, presidente del consiglio di amministrazione di Mangiatorella, gruppo leader nel mercato delle acque minerali nel Sud Italia.   

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli