fbpx

La farmacia moderna è al centro dei circuiti della sanità in Sicilia

Il progetto Numbers 2024, dedicato alla formazione gestionale e all’organizzazione del lavoro in farmacia, sarà presentato il 12 ottobre a PharmEvolution, la fiera-evento della farmaceutica in programma presso il Centro espositivo SiciliaFiere Exhibition

“La sanità è fatta di circuiti diversi: convenzionata, pubblico tradizionale, privato-privato, pubblico-privato, e la farmacia sta all’incrocio di tutti i circuiti, quindi ha potenzialità enormi in questo momento”. Lo ha sottolineato Mario Del Vecchio, docente di Government, Health and Not for profit alla Sda Bocconi, anticipando i primi risultati di Numbers 2024, il progetto di formazione gestionale dedicato all’organizzazione del lavoro in farmacia, che sarà presentato il 12 ottobre a PharmEvolution, la fiera-evento della farmaceutica in programma presso il Centro espositivo SiciliaFiere Exhibition (Catania). Nei tre giorni di eventi, dall’11 al 13 ottobre, ci sarà spazio per una disamina completa sulle potenzialità della nuova farmacia dei servizi e sulle strategie concrete che i singoli farmacisti sono chiamati a individuare in relazione al territorio di riferimento e a una serie di indicatori, per passare dall’attuale fase di sperimentazione alla stabilizzazione dell’upgrade raggiunto dal canale farmacia.

Una cultura gestionale dei farmacisti

“Quest’anno presenteremo a PharmEvolution – ha detto il presidente di Federfarma Sicilia e ideatore della fiera-evento Gioacchino Nicolosi – la seconda edizione del progetto Numbers per contribuire ad accrescere la cultura gestionale dei titolari di farmacia. Dobbiamo prepararci al passaggio da una fase sperimentale all’entrata a regime della farmacia dei servizi, e possiamo farlo solo attraverso la conoscenza, la competenza e quella professionalità che hanno sempre contraddistinto la nostra mission. Oggi siamo chiamati a un nuovo upgrade che porterà la farmacia ancora più vicina al cittadino, sempre più al centro della sanità territoriale. Ma è impensabile compiere scelte manageriali senza la misurazione di parametri oggettivi. Se siamo arrivati preparati alle nuove sfide – ha concluso Nicolosi – è stato anche grazie a eventi come PharmEvolution, che rappresentano una bussola e un momento di confronto importante per la categoria”.

Anche un “talk” con i farmacisti-scrittori

La presentazione del progetto Numbers, ideato da “iFarma” con il Centro studi Federfarma e la sponsorizzazione incondizionata di Dompé, potrà essere seguita sia dai partecipanti a PharmEvolution, sia in streaming nelle sedi provinciali e regionali di Federfarma. Oltre alle novità, PharmEvolution 2024 conferma alcuni format di successo, come il Talk con i farmacisti scrittori, che si terrà venerdì 11 ottobre, e tanto interesse ha riscosso nella precedente edizione, richiamando autori emergenti e di successo da tutta Italia. Non un concorso letterario, ma una vera e propria vetrina per valorizzare i tanti volti dei farmacisti e far conoscere le loro opere, che saranno in vendita presso lo stand allestito da un libraio nell’area fieristica.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli