fbpx

Lago Soprano, la riserva è nel degrado. Chiesto intervento dell’Ars

Daniele Territo (Presidente del Consiglio Comunale di Serradifalco) ed Ennio Bonfanti (presidente di WWF Sicilia centrale OdV) a nome del comitato “Lago Soprano - Bene comune” hanno scritto alla Commissione Ambiente dell'Ars


In occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente “World Environment Day”, istituita dalle Nazioni Unite, il Comitato “Lago Soprano – Bene comune” ha scritto una nota al presidente della Commissione IV “Ambiente, territorio e mobilità” dell’Assemblea Regionale Siciliana, Giuseppe Carta. Nel documento vengono denunciate ancora una volta le perduranti gravi carenze di gestione della Riserva Naturale Orientata “Lago Soprano” di Serradifalco (CL). Si formalizza inoltre la richiesta di una indagine conoscitiva e di un’ispezione presso l’area protetta. La Riserva è stata istituita dalla Regione Siciliana nel dicembre 2000 ed affidata al Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta. Il lago è riconosciuto anche dal Ministero dell’Ambiente come Zona Speciale di Conservazione (ZSC). Tuttavia, l’Ente Gestore in questi decenni non ha mai attuato alcuna delle principali azioni di gestione e conservazione naturalistica previste. Il Comitato denuncia uno stato di abbandono di fatto dell’area.

Un lungo elenco di interventi mai attuati

“Da ben 24 anni – si legge nel documento – si attende ancora la prescritta tabellazione perimetrale dell’area (fondamentale per dare reale riconoscibilità della riserva ed effettiva ufficialità ai regimi di vincolo). La realizzazione di sentieri o altre strutture necessarie ai fini della fruizione pubblica. L’attivazione dei minimi servizi di vigilanza, tutela, studio e conservazione degli habitat. Non esistono seri e pregnanti programmi di gestione del lago ma solo una minimale e formale attività burocratica di ordinaria amministrazione, priva di qualunque intervento operativo. Ad oggi – si legge ancora nella nota – il Piano di sistemazione della Riserva non è mai stato posto in essere, in violazione dell’art. 8 del Decreto assessoriale istitutivo dell’area protetta. Nemmeno sono state acquisite le aree di proprietà privata che costituiscono il nucleo centrale e di maggior pregio ambientale del lago”.

Diversi incendi hanno quasi distrutto la vegetazione

Inoltre, segnala il Comitato, a causa di tali gravi inadempienze e del complessivo stato di degrado e di non-gestione della Riserva, e vista la totale assenza di vigilanza e precauzioni poste in essere dall’Ente gestore per ostacolare azioni di danneggiamento del bene pubblico naturalistico, nel corso degli anni si sono verificati anche incendi. Questi hanno semidistrutto la ricca vegetazione del lago. In particolare, nel luglio 2023 si è sviluppato un vasto incendio che ha quasi interamente distrutto il folto canneto perilacuale. La superficie complessiva di territorio percorso dal fuoco è stimabile in oltre 20 ettari.

Ispezione e seduta speciale della Commissione

“Alla luce di tale situazione ormai insostenibile ed in base agli articoli 63-bis e 34-bis del Regolamento interno dell’Assemblea Regionale Siciliana – dichiarano Daniele Territo (presidente del Consiglio comunale di Serradifalco) ed Ennio Bonfanti (presidente di WWF Sicilia centrale OdV) a nome del comitato “Lago Soprano – Bene comune” – abbiamo formalmente chiesto all’on. Giuseppe Carta di attivare la Commissione Ambiente dell’ARS al fine di istituire una indagine conoscitiva sulla gestione della Riserva “Lago Soprano”. Chiesto inoltre di disporre un’ispezione presso tale area protetta, da concludere con una seduta speciale della Commissione aperta al pubblico presso il Comune di Serradifalco”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli