fbpx

Mare pulito e isole Covid free, la Sicilia si prepara ad accogliere i turisti in estate

Dieci spiagge siciliane hanno ottenuto l'attestato "Bandiera blu". Intanto proseguono le vaccinazioni nelle isole minori. Le parole del presidente Musumeci e dell'assessore Messina

“Migliora ulteriormente l’offerta del turismo balneare in Sicilia. La conferma dei precedenti riconoscimenti e l’aggiunta di altre due ‘Bandiere blu’ per il 2021 dimostrano, ancora una volta, quali siano le potenzialità che l’Isola ha dal punto di vista naturalistico”. L’assessore al Turismo della Regione siciliana, Manlio Messina, commenta così l’attribuzione del riconoscimento della Ong free a dieci località balneari siciliane, due in più dello scorso anno. A Menfi, Ragusa, Pozzallo, Ispica, Santa Teresa di Riva, Alì Terme, Tusa e Lipari si sono aggiunte Roccalumera nel Messinese e Modica nel Ragusano, oltre al titolo assegnato, per il porto turistico, a Capo d’Orlando.

Leggi anche – A Pasqua “deserta”, Taormina aspetta l’estate e i turisti stranieri

Le isole “Covid free”

“Siamo certi”, prosegue l’assessore, “che questi nuovi riconoscimenti, insieme alle campagne promozionali sul turismo avviate dal governo regionale, in particolare quella di ‘SeeSicily’, ci consentiranno, a partire già da quest’anno, un aumento delle presenze turistiche nell’Isola”. Sulla situazione del turismo nell’isola, in mattinata, era intervenuto anche il presidente della Regione Nello Musumeci, segnalando i progressi della campagna vaccinale per le isole Covid free. A Salina, nelle Eolie, si è conclusa la prima parte della vaccinazione generalizzata. Il personale sanitario regionale è riuscito a vaccinare già l’80 per cento degli aventi diritto, mentre da stamane è iniziata anche la vaccinazione al domicilio per i non deambulanti. 

Leggi anche – Riserva dello Zingaro, riaperta dopo l’incendio della scorsa estate

Attesa per i turisti

“Anche le nostre isole Covid free si preparano ad accogliere i tanti turisti”, ha detto Musumeci, “Un progetto che abbiamo fortemente voluto, per mettere al sicuro quelle popolazioni, per la specificità dei loro territori, e per ridare prezioso ossigeno alla nostra economia. Ma prestissimo tutta la Sicilia sarà affollata da milioni di turisti, in sicurezza”. La campagna vaccinale proseguirà nelle prossime ore nelle altre isole minori dell’arcipelago eoliano: oggi Alicudi e Filicudi, domani Panarea, mercoledì Stromboli e Ginostra, giovedì Vulcano e da venerdì in poi Lipari.

Leggi anche – Ryanair, sei nuove rotte da Trapani per l’estate 2021

Prosegue la campagna

Anche nelle isole di Lampedusa e Linosa è stata avviata la campagna di vaccinazione per tutti gli abitanti. Secondo quanto comunicato dalla Regione, la metà ha già ricevuto il siero, le altre 1.400 fiale completeranno l’operazione nelle prossime ore. Il programma andrà avanti nei prossimi giorni nelle restanti isole minori per concludersi con Ustica e Pantelleria.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli