fbpx

Palermo, il Tar sospende l’ordinanza di chiusura delle scuole di Orlando

Il sindaco del capoluogo siciliano "prende atto" della decisione del giudice amministrativo, ma chiede allo Stato e alla Regione di "tutelare il diritto alla salute". Nuova riunione dell'Anci

“Non posso che prendere atto della decisione del Tar ricordando che la sospensiva non esonera le autorità sanitarie, regionali e nazionali dal porre in essere ogni accorgimento per la tutela del diritto alla salute, così come richiesto dall’Anci Sicilia, esprimendo la preoccupazione dei sindaci per l’aggravarsi della pandemia, così come certificato proprio in queste ore, ad oggi, dalla dichiarazione di zona arancione di ben 138 comuni siciliani”, lo scrive in una nota Leoluca Orlando, sindaco di Palermo e presidente dei Comuni siciliani, commentando la decisione dei giudici amministrativi sull’ordinanza di chiusura delle scuole nel capoluogo siciliano.

Leggi anche – Catania, Pogliese tiene chiuse le scuole: “Contagi elevati, tutelare i ragazzi”

Appello alle istituzioni

“Ho fatto tutto quello che mi era consentito per tutelare la salute della comunità scolastica e di tutti i cittadini, prosegue Orlando, “facendo ricorso all’unico strumento disponibile previsto dall’ordinamento e cioè un’ordinanza ex articolo 50 del Testo unico degli enti locali. Stante la sospensiva, non posso che fare un forte appello ancora una volta al senso di responsabilità di tutti e rivolgo nuovamente un richiamo alle responsabilità degli organi competenti della sanità nazionale e regionale. Sarà necessario continuare a vigilare sulle scelte delle autorità competenti e sulle criticità registrate anche nel mondo scolastico”.

Leggi anche – Scuole, anche Palermo rinvia l’apertura. Orlando: “La situazione è preoccupante”

Nuova riunione dei sindaci

“Per tale ragione”, conclude il sindaco di Palermo e presidente regionale dell’Anci, “mi confronterò nelle prossime ore con i colleghi sindaci per valutare le decisioni da assumere alla luce dei nuovi dati relativi all’andamento epidemiologico e anche alla luce delle ultime decisioni del giudice amministrativo”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

19,385FansMi piace
462FollowerSegui
313FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli