fbpx

Palermo, mezzo milione di euro per la viabilità sul canale Papireto

Siglata stamattina a Palazzo d'Orléans la convenzione tra Regione e Comune per ripristinare la viabilità sul tratto del corso d'acqua in corrispondenza di via Matteo Bonello, danneggiato dall'esondazione dello scorso dicembre

È stata siglata stamattina a Palazzo d’Orléans la convenzione che assegna mezzo milione di euro per ripristinare la viabilità sul tratto che attraversa il canale Papireto in corrispondenza di via Matteo Bonello, a Palermo, danneggiato dall’esondazione dello scorso dicembre. Il documento è stato firmato dal presidente della Regione Siciliana Renato Schifani, in qualità di Commissario di governo per il contrasto del dissesto idrogeologico, e dal sindaco del capoluogo siciliano Roberto Lagalla, in presenza di Maurizio Croce, soggetto attuatore della Struttura commissariale per il dissesto idrogeologico. La convenzione stabilisce che le risorse del Fondo sviluppo e coesione 2021-2027 in favore del Comune di Palermo, stanziate dalla Regione Siciliana, siano destinate alla rifunzionalizzazione delle condotte e al ripristino delle condizioni preesistenti del canale Papireto, alle attività di monitoraggio, vigilanza e coordinamento dei cantieri. Il finanziamento arriva in seguito a una richiesta del Comune, nella quale veniva sottolineata l’urgenza dei lavori dopo il collasso della struttura, per motivi di carattere tecnico, sociale ed economico.

Lagalla: “Evitare i danni dovuti alle esondazioni”

“È un’azione strategica. Il ministero dell’Interno ha stanziato ben due miliardi per l’intera mappatura delle zone a rischio sul territorio nazionale – ha affermato il presidente della Regione Renato Schifani – noi faremo la nostra parte, avviando tempestivamente lo studio delle criticità della situazione idrogeologica. Le disgrazie vanno evitate con l’attività di prevenzione”. Per il sindaco Lagalla, “con la firma della convenzione, che avviene all’insegna di una stretta sinergia e condivisione di intenti tra Comune di Palermo e Regione Siciliana potrà finalmente essere avviato l’iter propedeutico alla progettazione e all’esecuzione dei lavori sul canale Papireto con evidenti ricadute positive in termini di viabilità, evitando i danni causati da possibili esondazioni dovute al maltempo, come già avvenuto in passato. Sono certo che restituiremo presto ai palermitani strade più sicure”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

21,128FansMi piace
511FollowerSegui
350FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli