fbpx

Piana di Catania, quasi dieci milioni di euro per il Canale Cavazzini

Lavori con fondi Pnrr per il ripristino e l’adeguamento funzionale di circa dieci chilometri del canale Cavazzini, tra Palagonia e Lentini. L’obiettivo è quello di tutelare e modernizzare le infrastrutture che oggi versano in uno stato di diffuso deterioramento

È stato pubblicato il bando di gara per l’appalto integrato dei lavori di ristrutturazione di un nuovo tratto del canale irriguo Cavazzini, nel territorio dei Comuni di Palagonia (provincia di Catania) e Lentini (provincia di Siracusa). Si tratta di interventi che consentiranno il ripristino di funzionalità dell’importante infrastruttura, strategica per l’irrigazione nella piana di Catania. Attraverso l’attività del dipartimento regionale della Protezione civile (amministrazione attuatrice) e dell’Ufficio progettazione ed esecuzione opere del Consorzio di bonifica etneo (soggetto attuatore), è stato ottenuto un finanziamento di 9,93 milioni di euro del Pnrr, per il ripristino e l’adeguamento funzionale di circa 10 chilometri del canale Cavazzini, contigui al primo tratto di cinque chilometri già interessato dai lavori appaltati dagli uffici della Struttura per il contrasto al dissesto idrogeologico della Regione.

Un comprensorio di oltre 20 mila ettari

Il nuovo tratto su cui intervenire domina un ampio comprensorio irriguo, ampio oltre 20 mila ettari. L’obiettivo è quello di tutelare e modernizzare le infrastrutture che oggi versano in uno stato di diffuso deterioramento, aggravato dalle alluvioni del 2018. Sono previsti interventi di demolizione e ricostruzione delle porzioni particolarmente ammalorate o di ripristino funzionale. L’opera porterà benefici al comparto agricolo, che sta subendo i pesanti effetti della siccità, e garantirà maggiore protezione idraulica al territorio.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli