fbpx

Politiche sociali, nove milioni dalla Regione per i servizi agli alunni disabili

Le somme, dicono da palazzo d'Orléans, permetteranno di "garantire il mantenimento del livello delle prestazioni e scongiurare l'eventuale interruzione di servizi pubblici essenziali"

In arrivo dall’assessorato regionale della Famiglia e delle politiche sociali nove milioni di euro per i servizi di assistenza, autonomia, comunicazione, trasporto, convitto e semi-convitto agli alunni con disabilità delle scuole superiori di secondo grado della Sicilia. Questi ulteriori fondi che la Regione ha stanziato permetteranno di garantire il mantenimento del livello qualitativo e quantitativo delle prestazioni e di scongiurare l’eventuale interruzione di servizi pubblici essenziali che servono non solo a migliorare la qualità della vita dell’alunno disabile ma soprattutto a favorirne l’integrazione nel contesto scolastico. L’intero importo verrà erogato alle Città metropolitane e ai Liberi consorzi comunali, che avevano richiesto appunto un’integrazione delle risorse a disposizione per arrivare sino alla conclusione dell’anno scolastico, sulla base del numero degli alunni disabili assistiti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli