fbpx

Riapre il Lactarium al Policlinico, dopo la chiusura forzata per Covid

Le neomamme avranno nuovamente la possibilità di appartarsi in tutta  tranquillità per estrarre dal seno e conservare il latte, utilizzando i dispositivi messi a disposizione dall’azienda. Prima dovevano trasportare il latte da casa e consegnarlo al personale sanitario

Il Lactarium, uno degli ambulatori dedicati alle neomamme nell’Azienda ospedaliero-universitaria Policlinico “G. Rodolico-San Marco”, diretta da Gaetano Sirna, riapre dopo la chiusura forzata a causa della pandemia. La bella notizia è stata accolta con entusiasmo dalle donne che in questi ultimi due anni avevano subito non pochi disagi, dovendo trasportare il latte materno destinato ai propri bimbi ricoverati nell’unità di Terapia intensiva neonatale, da casa all’ospedale, per consegnarlo al personale sanitario con tutte le difficoltà legate a orari e precauzioni. Le mamme hanno così, nuovamente, la possibilità di appartarsi in tutta  tranquillità per estrarre dal seno e conservare il latte, utilizzando i dispositivi messi a disposizione dall’azienda ospedaliero-universitaria, senza essere disturbate e nella totale privacy. Il Lactarium è aperto tutti i giorni, comprese le domeniche e i festivi, dalle ore 11 alle ore 12. Dalle ore 13, a seconda delle situazioni, le mamme hanno la possibilità di allattare direttamente il proprio bimbo nella zona della Canguroterapia, all’interno dell’Utin. La riapertura del Lactarium ricade nell’ambito delle iniziative della settimana per l’allattamento materno, celebrata ogni anno a livello mondiale, dall’1 al 7 ottobre, con lo scopo di promuovere il valore dell’allattamento al seno, come azione di prevenzione semplice, economica ed efficace che soddisfa per intero i bisogni nutrizionali del bambino nei primi sei mesi, rinforza il legame affettivo tra madre e figlio, e in più ha effetti benefici per la mamma, provati da evidenze scientifiche.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,945FansMi piace
511FollowerSegui
337FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli