fbpx

Rifiuti a Palermo, la Rap lavora al piano emergenze

Carenza cronica di personale, guasti ai compattatori, difficoltà nel reperire pale meccaniche creano difficoltà nel servizio. L'amministrazione comunale ha chiesto all'azienda di pianificare la gestione delle emergenze , che sarà presentato domani ai sindacati

La concomitanza di diversi fattori, come picchi di guasti ai compattatori (età media 12 anni) e mancato pronto reperimento di pale meccaniche da terzi, inseriti in un contesto di una azienda, la Rap di Palermo, che da anni ha una carenza cronica di personale, hanno provocato l’ultima emergenza dei rifiuti nel capoluogo, con tempi di recupero più dilazionati. L’azienda, che ha quasi ultimato gli interventi straordinari per il recupero della raccolta da cassonetto in città, sta lavorando al piano di gestione dell’emergenza chiesto ieri dal sindaco e che sarà presentato domani ai sindacati. “Si è svolta ieri a Palazzo delle Aquile – ha dichiarato l’amministratore unico, Girolamo Caruso – una costruttiva riunione con il sindaco, il vice sindaco e l’assessore all’Ambiente. L’amministrazione comunale ha come sempre dimostrato pronta e concreta attenzione per i problemi cittadini ed anche per i problemi atavici della Rap. Essendo infatti la stessa a conoscenza dei problemi strutturali che affliggono la Rap e per le cui soluzioni necessitano tempi canonici, peraltro già formalmente avviate (concorsi, approvvigionamento automezzi) ha chiesto ieri alla Rap di trovare ed avviare, comunque, azioni ulteriori da mettere in campo nei casi di emergenza, purtroppo inevitabili ogni qual volta un qualsivoglia evento metta in difficoltà la precaria struttura organizzativa della Rap”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,945FansMi piace
511FollowerSegui
337FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli