fbpx

Saldi, a Palermo le vendite aumentano del 15 per cento sul 2020

Una netta ripresa rispetto allo scorso anno: è l'esito dei primi venti giorni di sconti nel capoluogo. A comunicarlo Confesercenti, che ha effettuato un sondaggio tra i propri iscritti

I primi 20 giorni di saldi hanno il segno positivo. Tornano a respirare i commercianti del settore moda. A Palermo, da un sondaggio a campione effettuato tra i propri iscritti, Confesercenti stima un incremento medio del 15 per cento sulle vendite rispetto al 2020. A determinare la ripresa alcuni fattori concomitanti: il desiderio di normalità delle persone, la ripresa dei matrimoni e delle vendite legate alle cerimonie e, soprattutto per gli esercenti del centro storico, il ritorno dei turisti. “L’incremento rispetto al 2020 c’è stato: si va da un più 10 fino ad un massimo del più 25 per cento. Dati che ci fanno ben sperare perché ci stiamo avvicinando ai livelli pre-Covid. Il trend è positivo ma bisogna scongiurare a tutti i costi nuove chiusure”, dice Massimo Mangano, imprenditore del settore Moda e vice presidente vicario di Confesercenti Palermo. 

Matrimoni e cerimonie aiutano le vendite

A fare da traino alle vendite anche la ripresa dei matrimoni e delle cerimonie. “Per noi si tratta di una fetta importante di mercato – dice Filippo Zagra, titolare di marchi come Amelie, Max & Co e Brums – Nel 2020 si è fermato tutto ed ora torniamo a respirare anche se l’annuncio della ripresa delle cerimonie è partito troppo  in ritardo per consentire alle case madri di garantire l’approvvigionamento dei negozi. I numeri avrebbero potuto essere ancora più positivi”. Resta il timore per il futuro e la flessione (meno 20 per cento) del 2019. “Qualsiasi soluzione per evitare nuove chiusure è ben accetta anche il green pass”, dicono i commercianti. Al primo posto tra gli interventi ritenuti risolutivi: la vaccinazione. 

Leandro Perrotta
Trentasette anni, tutti vissuti sotto l’Etna. Dal 2006 scrivo della cronaca di Catania. Sono presidente del Comitato Librino attivo, nella città satellite dove sono cresciuto.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

18,249FansMi piace
313FollowerSegui
239FollowerSegui
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultimi Articoli