fbpx

Scuola, Cgil Sicilia chiede incontro all’Ars sull’assistenza agli alunni disabili

L'allarme del sindacato a pochi giorni dall'inizio del nuovo anno scolastico: "Se il problema non sarà risolto si impedirà agli alunni di frequentare regolarmente le lezioni"

La Cgil Sicilia assieme alle categorie Flc e Funzione pubblica ha chiesto un’audizione alla Quinta e Sesta commissione legislativa dell’Assemblea regionale siciliana per trovare una soluzione adeguata per il servizio di assistenza igienico-sanitaria agli studenti siciliani con disabilità grave e gravissima. Sullo stesso tema il sindacato è tornato a sollecitare un incontro urgente, visto l’approssimarsi dell’inizio dell’anno scolastico, con l’assessore regionale al lavoro.

Leggi anche – Scuola, in Sicilia l’88 per cento del personale si è vaccinato con almeno una dose

Il tema della specializzazione

Il problema dell’affidamento del suddetto servizio a personale specializzato è stato già sollevato da Cgil, Fp e Flc, che ritengono che questo non possa essere scaricato sul personale Ata. Gli Ata, secondo il sindacato, anche se hanno effettuato 40 ore di formazione, possono svolgere compiti di base, ma per l’assistenza continua dei disabili gravi e gravissimi non autosufficienti ci vogliono operatori specializzati, con 900 ore di formazione e nella misura di uno per ogni alunno disabile. Si tratta degli operatori delle cooperative che negli anni passati hanno avuto affidati questi compiti.

Leggi anche – Scuola e green pass. Caos a pochi giorni dal via. “Obbligo vaccinale indiretto”

Lesione del diritto allo studio

“Se il problema non sarà risolto”, scrivono Cgil, Fp e Flc, “di fatto si impedirà ad alunni e studenti disabili gravi e gravissimi di frequentare regolarmente le lezioni, ledendo il loro diritto allo studio”. Il sindacato chiede alle Commissioni Ars di coinvolgere nella soluzione del problema gli assessorati al lavoro e all’istruzione e l’ufficio scolastico regionale.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli