fbpx

“Siamo pronti a vaccinare tutti i siciliani entro l’estate”

Intervista di FocuSicilia al capo della Protezione civile regionale Salvo Cocina, che spiega il piano per somministrare il vaccino a tutti i cittadini. Unica incognita il rifornimento

“Noi siamo pronti, la Regione è pronta. Se ci arrivano le dosi sufficienti, possiamo vaccinare tutti i cittadini siciliani entro l’estate”: Parla Salvo Cocina, ingegnere, Capo della Protezione civile regionale. Cocina, intervistato da FocuSicilia, rassicura sull’organizzazione della macchina messa in piedi per favorire l’immunizzazione al Covid: “Abbiamo completato qualche giorno fa la rete di strutture per le vaccinazioni, adesso abbiamo oltre trecento punti supplementari rispetto ai normali presidi sanitari già esistenti sul territorio”.

Unico dubbio, l’arrivo delle fiale

Il capo della Protezione civile non sembra preoccupato dallo stop temporaneo del vaccino Astrazeneca, anzi si sofferma su altre criticità: “Abbiamo avuto problemi di lunghe file nei giorni scorsi, anche perché nel caso dei soggetti deboli e fragili l’anamnesi è lunga e può durare anche fino a 30 minuti. I medici d’altra parte non possono accelerare più di tanto, visto che devono garantire la salute dei cittadini e si assumono anche una grande responsabilità. Ma lavorando su questi aspetti possiamo sicuramente fare meglio”. Per il coinvolgimento dei medici di famiglia, Cocina conferma che saranno utilizzati, ma i tempi dipendono dall’accordo fatto dall’assessorato alla sanità. Anche per quanto riguarda in generale il personale necessario, Salvo Cocina si dice ottimista. Il vero rebus, conclude, “riguarda l’arrivo delle dosi necessarie di vaccino. Se arrivano, ce la facciamo”.

- Pubblicità -
Turi Caggegi
Turi Caggegi
Giornalista professionista dal 1985, pioniere del web, ha lavorato per grandi testate nazionali, radio, Tv, web, tra cui la Repubblica e Panorama. Nel 1996 ha realizzato da Catania il primo Tg online in Italia (Telecolor). È stato manager in importanti società editoriali e internet in Italia e all’estero. Nel 2013 ha realizzato la prima App sull’Etna per celebrarne l’ingresso nel patrimonio Unesco. Speaker all’Internet Festival di Pisa dal 2015 al 2018, collabora con ViniMilo, Le Guide di Repubblica e FocuSicilia. Etnalover a tempo pieno.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli