fbpx

Sicilia, Unicredit versa tasse nelle casse regionali “grazie allo statuto speciale”

L'istituto di credito per il quarto anno paga alla Regione le imposte per i redditi prodotti nell'Isola, ma resta aperto il contenzioso con il governo nazionale per la piena applicazione dei diritti previsti nel documento costituzionale

Per il quarto anno consecutivo, Unicredit ha versato nelle casse della Regione le imposte pagate dalla banca all’erario. Un riconoscimento alla Sicilia, quindi, di una parte dei tributi annuali (circa 61,5 milioni di euro) per i redditi prodotti dall’istituto di credito nell’Isola, così come prevede l’articolo 37 dello Statuto siciliano. A comunicare la notizia al presidente della Regione Nello Musumeci è stato il responsabile di UniCredit Sicilia, Salvatore Malandrino.

Lungo negoziato con Roma

“Voglio ancora esprimere un apprezzamento – sottolinea il governatore siciliano – per la decisione presa da Unicredit in maniera condivisa con il ministero dell’Economia. Una scelta che dimostra un ulteriore segnale di attenzione della banca verso il nostro territorio. Speriamo che il lungo negoziato in corso da tempo con Roma, per il completo riconoscimento delle previsioni statutarie in materia fiscale e tributaria, che abbiamo affidato al vicepresidente Gaetano Armao, possa finalmente giungere a conclusione, garantendo così alla Sicilia il gettito relativo a tutte le imposte erariali maturate nell’Isola da parte della totalità delle aziende presenti”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli