fbpx

Stm, risultati record. Fismic Catania: adesso investimenti e stipendi più alti

Il segretario generale Saro Pappalardo chiede che gli ottimi dati aziendali "abbiano una ricaduta anche sulle retribuzioni dei lavoratori, a cominciare dal premio di risultato"

“Sono anni d’oro per St e le ricadute sul nostro territorio sono importanti e posso essere ancora migliori in prospettiva. Il settore della microelettronica sta vivendo un momento di grande crescita e, nell’ultimo ventennio, è la prima volta che per diversi anni consecutivi si hanno risultati record su fatturato e utile”. Sono le parole del segretario generale di Fismic Catania, Saro Pappalardo, circa i risultati economici conseguiti da Stm nel 2022, diffusi nelle ultime ore. “Questo è ovviamente il momento buono per insistere sugli investimenti e sulle ricadute occupazionali che, per un territorio come il nostro, rappresentano un grande valore aggiunto, una grande ricchezza”, dice ancora Pappalardo. “Il nuovo investimento per la produzione dei substrati di carburo di silicio che verrà completato anche dalla linea di produzione può essere il preludio per altri investimenti sul nostro territorio”.

Le proposte del sindacato

“D’altronde, come abbiamo sempre detto, la Sicilia, per la sua posizione geografica e per la sete di lavoro, rappresenta il crocevia del Mediterraneo e ha grandi opportunità di sviluppo”, prosegue il segretario. “Ovviamente ognuno deve fare la propria parte: così come la St investe sul nostro territorio, anche le Istituzioni devono fare il possibile per rendere più semplici le scelte, in generale, a chiunque voglia investire qui migliorando le condizioni delle infrastrutture a cominciare dall’area industriale. Per quanto riguarda lo stabilimento di Catania, ci aspettiamo che questi risultati abbiano una ricaduta anche sulle retribuzioni dei lavoratori, a cominciare proprio dal “premio di risultato” per il quale proprio in questi giorni stiamo presentando, insieme alle altre organizzazioni sindacali, una piattaforma da sottoporre al vaglio dei lavoratori per poi illustrarla all’Azienda”.

Il futuro del territorio etneo

“Pertanto siamo soddisfatti per i risultati finanziari annunciati oggi”, conclude il segretario generale di Fismic Catania, “perché possono rappresentare ancora investimenti, nuova occupazione, crescita delle retribuzioni e nuova linfa per il nostro territorio”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli