fbpx

Sulle criticità di Palermo, i sindacati interpellano il sindaco Lagalla

Numerose le associazioni e le organizzazioni sindacali che hanno chiesto un confronto: Sinalp Sicilia, Cam Fimaa, Ania Inquilini, Casa Mia Proprietari, Ass. Consumatori Rete Sociale Attiva, Lavoratori Immigrati Sli Sinalp, Rete Antiviolenza Zeromolestie Sinalp

Un confronto costruttivo con il neoeletto sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, per poter proporre alcune soluzioni, anche di semplicissima applicazione, che possano dare una soluzione positiva almeno ad alcune delle tante criticità che attanagliano la città. Lo chiedono le associazioni e le organizzazioni sindacali Sinalp Sicilia, Cam Fimaa, Ania Inquilini, Casa Mia Proprietari, Ass. Consumatori Rete Sociale Attiva, Lavoratori Immigrati Sli Sinalp, Rete Antiviolenza Zeromolestie Sinalp. “Tutte le città – scrivono – chi più chi meno, hanno al loro interno delle criticità che ne rallentano la crescita economica, sociale e culturale, ma queste criticità vanno sempre individuate e risolte. Ma questo può avvenire solo se chi amministra è consapevole che il confronto con il mondo sindacale e dell’associazionismo è fondamentale oltre che necessario. Purtroppo Palermo non è l’eccezione, ma anzi è tra le città con maggiori criticità in Italia, che a causa della impreparazione e negligenza di chi l’ha precedentemente amministrata, oggi si ritrova sull’orlo del baratro”.

La lunga lista dei problemi sui quali confrontarsi

Il segretario Sinalp Sicilia, Andrea Monteleone, anche a nome di tutte le associazioni aderenti alla richiesta di incontro, evidenzia che alcuni “aspetti critici di Palermo vanno affrontati tempestivamente e comunque entro i primi tre mesi di attività della nuova amministrazione: l’emergenza abitativa, la gestione dell’Agenzia per la Casa del Comune di Palermo, il salvataggio dal degrado assoluto di Via Roma, il Piano commerciale del centro storico, lo sviluppo urbanistico e commerciale di via Messina Marine, il rispetto degli animali da tiro delle carrozzelle per turisti, e la reale attenzione sulla parità di genere nel lavoro e nella società attraverso la Rete Regionale antiviolenza Zeromolestie Sinalp sono solo alcuni aspetti delle innumerevoli criticità che non possono più essere tralasciate per il bene della città e dei suoi cittadini”. A questo si aggiungono, scrivono le associazioni, “le grandi ed ataviche problematiche della viabilità urbana, delle aziende partecipate, della riqualificazione delle periferie e la decrescita dell’occupazione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
325FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli